Registrati ora e gioca! Clicca QUI!
 
≡ Betting Exchange

Come interpretare l’andamento dei grafici Betfair

in Guida Scommesse

GraficiPer ogni quota disponibile all’interno della piattaforma Betfair è possibile poter ottenere un grafico che può fornirci indicazioni molto utili sull’andamento del mercato.

Suggerimento: sito per vedere grafici betting exchange
Al momento la funzionalità per vedere i grafici sul sito Betfair non è ancora disponibile ma è possibile vederli sul sito www.quotebettingexchange.com

Leggere il grafico

Icona graficoPer ottenere questo dettaglio è sufficiente cliccare sull’icona con il simbolo del grafico sulla sinistra della quota, quello che si otterrà è una popup simile alla seguente con il dettaglio dell’evento.

Dettaglio partitaLa sezione di destra denominata “Scambiate e disponibili” l’abbiamo già descritta quando abbiamo visto come interpretare i dati della profondità del mercato ora vogliamo concentrarsi sulla sezione di sinistra quella che presenta il grafico Betfair.

Prendiamo a titolo di esempio il grafico Betfair relativo alla quota per il segno 1 della partita di calcio della Liga spagnola Rayo Vallecano – Villarreal.

Grafico BetfairNella colonna di sinistra colorate in rosso abbiamo le quote, in questo caso da 1.00 a 4.00, denominate “Price” mentre in basso abbiamo degli istogrammi che indicano i volumi scambiati e che è possibile quantificare aiutandosi con la colonna “Volume” di destra, in questo caso da 0 a 2750 euro.

Interpretazione dei dati

Sicuramente il grafico Betfair ci consente di sapere quale è l’andamento del mercato, ad esempio qui possiamo vedere che inizialmente la quota era intorno a 3.80 poi è scesa intorno ai 3.35 e poi è tornata a salire intorno a 3.75.

Questo significa che ci sono stati due momenti topici, un primo andamento ribassista da 3.80 a 3.35 e un movimento rialzista da 3.35 a 3.75. Abbiamo già spiegato come guadagnare con le scommesse prematch leggendo questi dati possiamo capire che qui abbiamo avuto due occasioni. Nel primo caso da 3.85 a 3.35 ci sono ben 50 tick di differenza, nel secondo caso da 3.35 a 3.75 ben 40 tick. Più tick ci sono più soldi si possono guadagnare.

Naturalmente la nostra abilità sta nell’iniziare il trading nel momento buono, ad esempio se avessimo bancato a 3.85 e poi avessimo bancato a 3.35 avremmo avuto la seguente situazione.

Trading PrematchIn questo modo avremmo chiuso un trading prematch tale da darci un profitto di 1.50 euro (i 142.50 del punta meno i 141 del banca) nel caso di vittoria del Rayo Vallecano e un profitto di 10 euro in tutti gli altri casi (60 del banca meno i 50 del punta).

Situazione simile se invece avessimo preso l’andamento da bancando 3.35 e rivendendo poi la quota puntando a 3.75.

Quando iniziare il trading?

La difficoltà e l’abilità è proprio quella nel capire dove iniziare a prendere la quota e verso quale direzione. Succede la stessa cosa nell’ambito finanziario come nella Borsa che consente il trading delle azioni o nel Forex che consente la compravendita delle valute. L’esperienza insegna che in genere una quota non oscilla mai di oltre i 50 tick, pertanto questo potrebbe essere un primo indicatore. Se la quota è già scesa molto è probabile che sia sia persa l’occasione e conviene non insistere in quella direzione. A tal proposito consigliamo di leggere l’approfondimento sulle linee di supporto e resistenza nel betting exchange con i quali è possibile capire le dinamiche dei rimbalzi nei grafici.

Ad esempio se avessimo visto il grafico quando la quota era già scesa da 3.85 a 3.45 non sarebbe convenuto puntare sul suo ribasso.

Infatti a quel punto era probabile che la quota rimanesse ferma, o come nel caso reale presentato, addirittura ripartita verso l’alto.

Questo significa quindi che se avessimo avuto un punta a 3.45 ad esempio e non l’avessimo rivenduto a 3.35 nella speranza di un ulteriore ribasso avremmo rischiato di rimanere con il cerino in mano qualora questo fosse schizzato poi subito oltre i 3.45.

Ci sono alcuni trader sportivi che non vedono nemmeno il match e si concentrano solo su questi numeri, in quel caso non si tratta di scommettitori, la nostra esperienza ci dice che quello è un estremo opposto. In genere questi trader sportivi lavorano con scambi fatti di migliaia di euro e utilizzano in maniera metodica la tecnica dello scalping.

Consigli sui grafici

Il consiglio per usare al meglio i grafici Betfair è quello di studiarli per capire come si sta muovendo il mercato ma senza considerarli oro colato. Questi dati hanno sicuramente una loro valenza ma rendono il meglio solo se uniti ad un pronostico sull’evento.

In questo caso il consiglio è di iniziare a vedere i grafici solo quando abbiamo già in mente una idea di come andrà il match e cerchiamo delle conferme.

Se il nostro pronostico non trova conferma con quanto dice il grafico è meglio lasciare stare e non giocare quel match. Questo è un consiglio da esperti delle scommesse che vi possiamo dare, il pronostico deve essere fatto prima di analizzare questi dati e si deve scommettere solo se c’è coerenza tra quanto abbiamo in mente e quanto abbiamo verificato con l’andamento visualizzato da Betfair.

Clicca qui per registrarti e iniziare con il Betting Exchange!




{ 2 commenti }
Scarica Gratis la Guida Betting Exchange in PDF:
– Introduzione al Betting Exchange
– Differenze con le scommesse tradizionali
– I vantaggi del Punta e Banca
– Cosa significa puntare e bancare scommesse
– Cosa è l’abbinamento delle scommesse
– Cosa è lo Scalping
– Come fare soldi prima che inizi l’evento
– Gli strumenti per fare soldi con il Punta e Banca

CLICCA QUI PER AVERLA (E’ GRATIS)!

Inserisci un commento o una domanda

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link per leggere l'informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi