Registrati ora e gioca! Clicca QUI!
 
≡ Betting Exchange

Impostare un Take Profit nel Punta e Banca

in Guida Scommesse

take profitTake Profit, tradotto in italiano in Prendi Profitto, è una delle operazioni favorite dai trader betting exchange perché prevede che al verificarsi di un evento positivo scelto in precedenza la scommessa sia chiusa in automatico garantendo un profitto.

Facciamo un esempio pratico di Take Profit nel Punta e Banca prendendo la partita Spagna-Italia.

Esempio di take profit

Decidiamo di utilizzare la strategia che prevede di puntare sullo 0-0 dato a 13.00, il nostro obiettivo è quello di chiudere la scommessa con una quota Banca a 8.00.

Quello che possiamo fare è decidere di comprare subito la quota Punta a 13.00, questa verrà subito abbinata perché è già offerta dal mercato, allo stesso tempo decidiamo di impostare anche la quota banca con una situazione come di seguito riportata.

punta e bancaCon questa situazione avremo un utile in ogni caso infatti se il match finirà 0-0 avremo vinto 60 euro a cui togliere i 56 euro di responsabilità del banca per un totale di 4 euro mentre se il match non dovesse finire 0-0 avremo gli 8 euro vinti con il banca meno i 5 euro messi sul punta per una vincita di 3 euro. Se confermiamo questa scelta e salviamo le due scommesse avremo la situazione di seguito mostrata.

take profit impostatoCome è possibile vedere la scommessa Punta con il 0-0 risulta abbinata mentre la scommessa banca 0-0 è in attesa di essere abbinata e rappresenta il nostro take profit. Da notare che avendo fatto questa scelta nel prematch abbiamo scelto di tenere la scommessa in maniera tale che il sistema non la annullerà quando la partita inizierà e il mercato entrare nella modalità live.

A questo punto possiamo anche non essere davanti alla nostra postazione, oppure possiamo seguire altri match, poiché appena la quota scenderà a 8.00 il sistema l’abbinerà e il nostro trade sarà concluso in automatico.
Quindi con il take profit possiamo anticipare la chiusura in positiva di un trading.

Flessibilità

Naturalmente possiamo impostare il take profit come meglio crediamo ad esempio avremmo anche potuto abbinarlo a 5.00 a 2.00 o anche meno, quello dipende dalla strategia betting exchange che si è scelto di utilizzare. Il nostro scopo è far capire il funzionamento.

FIFO

Un vantaggio importante è che impostando subito un Take Profit abbiamo più possibilità che la nostra scommessa venga abbinata infatti le piattaforme di betting exchange utilizzano un sistema di tipo FIFO.

Il FIFO significa First In, First Out, il primo che arriva è il primo ad uscire, intendiamo dire che avendo già impostato in anticipo il Take Profit la piattaforma inizierà ad abbinare le scommesse a partire da chi ha piazzato prima la giocata.

Quindi nel nostro caso, a parità di quota, il sistema tenderà a soddisfare prima la nostra scommessa che abbiamo piazzato alle 16:11 rispetto a coloro che decideranno di piazzare una scommessa banca a 8.00 durante il live.

Velocità

Tramite il take profit è possibile piazzare una scommessa in automatico e evitare quindi di dover attendere i 10 secondi circa necessari per piazzare la scommessa live. Soprattutto in alcuni sport come il tennis le quote si muovono molto velocemente e quindi inserire in anticipo il take profit consente di guadagnare tempo prezioso e anticipare gli altri utenti che invece stanno piazzando la scommessa manualmente.

Annullamento

L’altro vantaggio è che il Take Profit non è vincolante, possiamo in qualsiasi momento decidere di annullarlo, basta cliccare sul pulsante Annulla tutte le non abbinate. Se ad esempio durante il match vediamo che la partita potrebbe rimanere sullo 0-0 a lungo, possiamo decidere di annullare la scommessa e magari attendere per chiuderla manualmente più avanti, oppure possiamo decidere di inserire un nuovo take profit magari con la quota banca a 5.00.

Consigli

Il consiglio è quello di utilizzare con frequenza un Take Profit perché aiuta ad essere degli scommettitori più disciplinati, si deciderà all’inizio quanto si vuole guadagnare e si attende che l’evento si verifichi e il gioco è fatto.

Non inserendo un Take Profit lo scommettitore, soprattutto quello meno esperto, può farsi prendere dall’entusiasmo e fare delle scelte errate, ad esempio può tenere troppo la scommessa fino a che poi si verificherà un evento che gli farà perdere l’intera posta.

Infine come possiamo decidere di annullare il Take Profit per inserirne un altro con quota più bassa per aumentare il profitto possiamo allo stesso modo inserirne uno con un minore guadagno se vediamo che la partita non sta andando per il verso giusto. Ad esempio, tornano alla nostra strategia punta sullo 0-0, se vediamo che Spagna e Italia sono partite a mille potremmo decidere di chiudere invece che con una quota banca a 8.00 con una quota banca a 12.

Chiudiamo infine con il dire che come il take profit nel nostro caso è stato fatto con una quota banca dover piazzato una scommessa in punta si può fare anche l’inverso partendo da una scommessa in banca e inserendo un take profit in modalità Punta.

Clicca qui per registrarti e iniziare con il Betting Exchange!




{ 23 commenti }
  • Luca Marchetti

    Ottimo il take profit! Ma se decido di cambiare in corsa quindi posso farlo, ad esempio Spagna-Italia ho visto le formazioni e non mi sembra da 0-0! 🙂

    Rispondi
    • Redazione

      Si Luca, hai centrato il punto! Naturalmente questo è un esempio, abbiamo preso una delle tante strategie, sicuramente se giocassero Pirlo e Balotelli sarebbe un’altra partita. Considerando la formazione debole che ha schierato Prandelli difficile immaginare di vedere una partita a favore dell’Italia e quindi potrebbe essere difficile rimanere troppo tempo sullo 0-0, quindi potresti recuperare diminuendo magari la quota banca invece di attendere che arrivi a 8.00 puoi impostarla a 12.

      Rispondi
  • win

    Si può fare anche l’inverso?

    Rispondi
    • Redazione

      Si Win, si può fare l’inverso partendo dalla quota banca e inserendo un take profit come punta. Aggiungiamo una nota nell’articolo a tal proposito. 😉

      Inoltre se può anche inserire quello che viene chiamato Stop Loss, cioè si può limitare la perditare nel caso in cui la quota tende ad andare nella condizione errata. Scriveremo presto un articolo anche sullo Stop Loss.

      Rispondi
      • win

        Grazie per la risposta vi seguo sempre.

        Rispondi
      • stefano

        gentile redazione, come fate a sapere se la quota scendera a 8? nel caso non scendesse verso tale soglia ma ipotesi a 10 o 9 quando ci sara un gol il sistema l abbinera lo stesso o la dobbiamo comprare noi a 9 o 10?? Nel caso invece avendo puntato in pre match e poi bancato in live a 8 ma in mancanza di liquidita (quindi bancata non abbinabile) e il risultato fosse 0a1 noi avremmo perso la scommessa punta in quanto non e stata abbinata la bancata in live…e possibile questa situazione? Nel caso che fare? saluti stefano

        Rispondi
        • Redazione

          Ciao Stefano, ipotizziamo che la quota scenda ad 8 in rapporto al tempo trascorso del match ben può essere che si attesti anche a 9 molto dipende anche da quanto le tue squadre si stanno “combattendo”.
          In caso di goal se la giocata non viene abbinata in tempo avremo perso dato che abbiamo puntato inizialmente nel pre-match sullo 0 a 0.

          Rispondi
      • stefano

        Con la tecnica del take profit da voi qui spiegata sul risultato esatto quindi si vince sempre al 100%? in quanto abbiamo lo 00 in punta e se segnano la quota banca dello 00 scende…e quindi abbiamo un profitto…e corretto?:-)

        Rispondi
        • Redazione

          Non esiste nessun gioco dove si vince sempre, si possono però adottare tecniche per aumentare le possibilità di vincere. Se abbiamo puntato sullo 0-0 ed una squadra segna la quota del banca non scende, la scommessa è chiusa perché il risultato è cambiato. In questo caso non otteniamo nessun profitto ma una perdita intera di quello che abbiamo puntato.

          Rispondi
  • Philly1978

    Bravi avete preso il pronostico dell’Italia! Siete fenomenali! A me sembrava una partita da over.

    Rispondi
    • Redazione

      Si Philly anche se l’obiettivo primario dell’articolo era mostrare il take profit e il pronostico era relativo, abbiamo utilizzato la tecnica del punta sullo 0-0 tenendo conto di quella che chiamiamo la legge del contrappasso: http://bettingexchange.it/la-legge-del-contrappasso-nelle-scommesse-underover-14013/
      Il fatto è che tutti si aspettavano una partita da over ma conoscendo Prandelli ci aspettavamo una inversione di tendenza. E’ difficile segnare alle sue squadre.

      Rispondi
  • Daniele Abbà

    Ciao.
    Ipotizziamo appunto un Take Profit a quota 8 come in esempio.
    Se quella quota, partita da (esempio) 14, piano piano scende fino a 9 e poi, per qualsiasi motivo essa scenda direttamente a (esempio) 7,5, saltando a piè pari la mia quota di Take Profit, essa non riesce ad essere abbinata, corretto?
    Dovrò quindi intervenire io manualmente ad annullarla e chiudere il trade a 7,5 con, tra l’altro, maggior guadagno.
    L’analisi è corretta?
    Grazie mille!!

    Rispondi
    • Redazione

      Ciao Daniele, è più semplice, verrà abbinata direttamente in automatico. Questo perché la piattaforma betting exchange cerca di offrire sempre la quota migliore agli utenti che punteranno. Quindi se un utente punta a 7.5 ed è disponibile una quota a 8 il sistema l’assegnerà a 8, quindi verrà presa la tua.

      Rispondi
  • enrici

    quindi per esempio se io decido di bancare a 1.23 una favorita di tennis, posso decidere subito di puntare ad esempio sull’1.30? se la quota passa da 1.23 a 1.40 la mia quota a 1,30 è abbinata?

    Rispondi
  • enricogian

    Scusate vorrei capire meglio una cosa..da quel che ho capito io se “banco” lo 0 a 0 quotato a 13 e poi imposto un “punta” tramite il take profit a quota 10..vinco sempre?cioè se non segnano perderò la “responsabilità” ma vincerò la scommessa di “punta” una volta che giungerà a quota 10..tuttavia se segna una delle due squadre perderò la scommessa di punta ma allo stesso tempo vincerò la “bancata”..questo è quel ke ho capito io..cosa c’è di sbagliato? xd

    Rispondi
  • Federico

    Una domanda: ma il valore della responsabilità viene decurtato subito dal conto di gioco, o nel momento dell’abbinamento o meglio ancora all’esito finale della partita? in sostanza nell’esempio fatto, nel conto di gioco occorre un minimo di disponibilità pari a 56£ giusto?
    Grazie

    Rispondi
    • Redazione

      Si, la responsabilità viene subito scalata dal saldo anche se in attesa di abbinamento.

      Rispondi
  • 1g0r73

    Salve, in merito al pulsante “tieni” all’entrata in gara la scommessa non abbinata, a tutt’oggi non mi compare nella finestra di notifica. E’ un problema condiviso oppure è una funzione non ancora implementata su sito di Betfair?

    Rispondi
  • Carlo

    Salve avrei una domanda,se puntiamo lo 0 0 a 13 e la quota che abbiamo deciso di bancare non scende mai a 8 perdiamo ugualmente la nostra quota di responsabilità?
    Grazie

    Rispondi
    • Redazione

      Per rientrare della responsabilità devi comunque chiudere il trading. Se hai puntato a 13.00 devi comunque poi fare un banca. Magari non lo fai a 8 ma lo fai a 9 o 10 o anche a 11, purchè sia sotto 13.00 e in quel modo recuperi la responsabilità e hai un profitto.
      Puoi aiutarti con il Calcolatore Punta e Banca per fare le simulazioni http://bettingexchange.it/calcolatore-punta-e-banca/

      Rispondi
Scarica Gratis la Guida Betting Exchange in PDF:
– Introduzione al Betting Exchange
– Differenze con le scommesse tradizionali
– I vantaggi del Punta e Banca
– Cosa significa puntare e bancare scommesse
– Cosa è l’abbinamento delle scommesse
– Cosa è lo Scalping
– Come fare soldi prima che inizi l’evento
– Gli strumenti per fare soldi con il Punta e Banca

CLICCA QUI PER AVERLA (E’ GRATIS)!

Inserisci un commento o una domanda

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!