Registrati ora e gioca! Clicca QUI!
 
≡ Betting Exchange

La regola d’oro, il punta deve sempre essere superiore al banca

in Guida Scommesse

regola-oroPer ottenere un profitto certo con il betting exchange bisogna rispettare una regola fondamentale di cui abbiamo parlato ampiamente nella nostra guida il Punta deve essere sempre superiore al Banca. Una volta capito questo l’esperienza con il betting exchange sarà tutta in discesa.

Default

La situazione di default di un qualsiasi evento betting exchange è che la quota punta è più bassa di quella presente nel banca e questo è normale. Ecco ad esempio come si presentano le quote di Legia Varsavia – Celtic diverse ore prima del match.

default punta bancaCome è possibile vedere tutte le quote in Punta (quelle blu) sono inferiori alle quote Banca (quelle rosa):
– Il Legia Varsavia, si punta a 3.40 e si banca a 3.60
– Il Celtic si punta a 2.36 e si banca a 2.44
– Il pareggio si punta a 3.30 e si banca a 3.40

Trading negativo

La situazione standard non permette di avere un trading positivo al 100% proprio perché il punta è inferiore al banca, possiamo fare una simulazione pratica a scopo dimostrativo.

Se puntiamo 50 sul punta a 3.40 e banchiamo 50 euro sul banca avremo una situazione negativa di questo tipo.
situazione negativaCome è possibile vedere in due casi avremo VOID cioè vincita uguale a 0 (zero) e in un altro caso avremo una perdita di 10 euro. In nessun modo ci sarà possibile ottenere un all green, ad esempio anche se decidessimo di modificare la proporzione puntando 50 euro sul punta a 3.40 e bancando 60 euro sul banca a 3.60 avremo la seguente situazione.

situazione negativa 2In questo caso avremo un utile di 9,50 euro nel caso in cui ci sia un pareggio o la vittoria del Celtic ma avremmo una perdita di 36 euro nel caso in cui vinca il Legia Varsavia. Come detto quindi avremo sempre una perdita certa se il banca sarà superiore al punta.

Per sapere come ottenere un bilanciamento delle vincite potete usare il calcolatore betting exchange.

Trading positivo

Per avere un trading positivo al 100%, cioè per avere un all green o tuttoverde, sarà necessario avere un Punta superiore al banca come in questo caso.

esempio positivoCon questa impostazione dove il punta è a 3.40 e il banca è a 3.20 avremo un all green come mostrato di seguito.

situazione positivaCome è possibile vedere da questa simulazione avremo una vincita certa da 1.90 euro a 5,32 euro a seconda di come terminerà il match.

In questo caso lo scarto di quota è stato da 3.40 a 3.20 cosa succede se lo scarto sarà superiore, ad esempio da 3.40 a 1.80? Vediamolo insieme mantenendo per il momento i 52 euro sul banca.

esempio positivo 2Con questa impostazione avremo un utile da 1,90 a 74,48 euro a seconda dei casi.

situazione positiva 2A questo punto possiamo però permetterci di decidere un bilanciamento delle vincite allgreen differenti, ad esempio potremmo scegliere di avere una vincita più sostanziosa in tutti i casi a questo punto ci basterà trovare il valore banca che permettere una vincita uniforme.

Ecco cosa succede ad esempio se invece di bancare 52 euro scegliamo di bancare 94.44.

esempio positivo 3Che ci porterà a una vincita certa in tutti i casi di 42,22 euro.

situazione positiva 3Bello vero? In pratica una volta che la quota Punta è superiore a quella Banca possiamo divertirci a equilibrare le vincite come vogliamo, si tratta di quello che amiamo chiamare Good Problem.

Come ottenere il banca inferiore al punta

A questo punto i neofiti del betting exchange ci chiedono come far si che la quota banca sia inferiore al punta. Naturalmente tutta l’abilità sta lì, nel cercare di raggiungere questo obiettivo.

Ci sono tendenzialmente due situazioni possibili, il trading prematch e quello live.

Trading Prematch

Prima che inizi la partita le quote sono in movimento cercando di capire quale è l’andamento delle quote è possibile ottenere un profitto prematch.
In genere nel prematch le oscillazioni di quote non sono altissime.
Clicca qui per sapere come fare un trading prematch
Clicca qui per vedere i grafici con le oscillazioni delle quote

Trading live

Il trading live è quello classico e che consente una maggiore oscillazione di quote, ad esempio una oscillazione simile a quella vista nell’esempio precedente dove la quota banca è scesa da 3.60 a 1.80 potrebbe essere dovuta ad un goal del Legia Varsavia.

Abbinamento

Gli utenti che si avvicinano al punta e banca a volta ci chiedono come mai allora visto che le quote si possono modificare non si imposta subito una quota più bassa rispetto al punta. La risposta è semplice, la quota impostata deve essere abbinata, cioè deve essere presa da un altro utente.
Se vi fate questa domanda comunque non siete pronti per il betting exchange ed è importante che leggiate prima di tutto il pdf che abbiamo preparato.
Clicca qui per accedere alla guida betting exchange in formato PDF

Clicca qui per registrarti e iniziare con il Betting Exchange!




{ 2 commenti }
  • Davide Macciocco

    Salve ,ma scusate la quota punta non è mai superiore alla quota banca,almeno personalmente ho visto che questo non accade mai..

    Rispondi
    • Redazione

      Ciao Davide, in tempo reale hai sempre un punta inferiore al banca, il tuo obiettivo è prendere una quota in un certo momento e poi chiuderla in un altro.
      Le quote nel tempo si muovono o per semplici variazioni di assestamento o a causa di goal. Puoi vedere l’andamento delle quote prematch e live sul sito Quote Betting Exchange (www.QuoteBettingExchange.com) 😉

      Rispondi
Scarica Gratis la Guida Betting Exchange in PDF:
– Introduzione al Betting Exchange
– Differenze con le scommesse tradizionali
– I vantaggi del Punta e Banca
– Cosa significa puntare e bancare scommesse
– Cosa è l’abbinamento delle scommesse
– Cosa è lo Scalping
– Come fare soldi prima che inizi l’evento
– Gli strumenti per fare soldi con il Punta e Banca

CLICCA QUI PER AVERLA (E’ GRATIS)!

Inserisci un commento o una domanda

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!