Registrati ora e gioca! Clicca QUI!
 
≡ Betting Exchange

Puntare sul tennista favorito quando sta perdendo

in Strategie Betting Exchange

Tennista favoritoIl tennis è uno degli sport più amati da chi utilizza il punta e banca per la continua oscillazione delle quote e una strategia classica è quella di bancare il tennista favorito ma ci sono alcuni casi in cui è utile fare una strategia inversa.

In particolare ci riferiamo alla possibilità di puntare sul tennista favorito nel momento in cui sta perdendo.

Prendiamo ad esempio la partita di quarti di finale dell’ATP 500 di Rotterdam nei Paesi Bassi tra Cilic e Murray.

Murray non era in forma e ha perso il primo set per 6-3, il secondo set era sotto di 3-2 e le quote erano quindi nettamente a favore di Ciclic che tra l’altro aveva il servizio in mano per fare il 4-2.

quote sul 3-2Nelle quote sull’Esito Finale la vittoria di Murray era data addirittura a 7, altissima, con Cilic dato a 1.16.
Guardate ora come le quote sono cambiate rapidamente.

Facciamo conto che pensiamo che Murray possa avere una reazione anche solo temporanea, a questo punto ora è un ottimo momento per piazzare la scommessa, come vedremo bastano uno scambio per ottenere un profitto. Infatti ricordiamo che piazzando un punta a 7.00 per fare un profitto sarà sufficiente un banca sotto questo valore.

MurrayMurray fa il punto, siamo a 0-15 e la quota banca scende a 5.6 ben sotto rispetto al 7 a cui lo avevamo piazzato.

3-2, 0-15

A questo punto possiamo chiudere il trade in questa maniera.

Trading 0-15In questo modo avremo un profitto sia nel caso in cui poi il match venga vinto da Cilic che da Murray di 4.25 euro con un solo scambio. Circa il 25% in più dei 17 euro piazzati.
Infatti se vincerà Murray l’incontro avremo i 102 euro vinti dal punta meno i 97.75 di responsabilità del banca per un totale di 4.25.
Nel caso in cui vinca Ilicic, quindi non vinca Murray, avremo i 21.25 del banca meno i 17 euro spesi nel punta quindi anche qui 4.25.

Per il calcolo di quanto inserire nel campo “Scommessa di Punta” per avere una vincita bilanciata abbiamo utilizzato il calcolatore online betting exchange.

Questo è un esempio pratico di come fare soldi puntando sul tennista favorito quando sta perdendo, già in questo punto è possibile chiudere il trading.

A puro titolo didattico facciamo vedere però cosa è successo nei restanti punti.

Murray vince anche il secondo scambio e fa 0-30 e la quota banca scende ulteriormente, ora a 3.65.

Quote 0-30Quindi potremmo chiudere in questa maniera il trading.

Trading 0-30Così facendo avremmo avuto un guadagno certo di 15.61 a prescindere dal risultato finale.

Se avessimo resistito ulteriormente avremmo potuto vedere addirittura lo 0-40 di Murray ed ecco che la quota banca scende a 2.78 e potremmo chiudere il trading in questa maniera.
Trading 0-40In questo modo la vincita netta ottenuta sarà di 25.81 euro in ogni caso.

A questo punto Murray crolla, si fa rimontare il vantaggio perde il game e il match più tardi per 6-4.

Consigli

Abbiamo fatto le nostre riflessioni su quando uscire da una scommessa vincente, in questo caso il consiglio era di uscire dopo il primo scambio e accontentarsi di una vincita certa di 4 euro perché chi ha visto la partita sa che quel Murray era in difficoltà contro Cilic.

Chi ha resistito e ha lasciato aperta la posizione poteva scegliere se chiudere su 0-30 o provare a rischiare lo 0-40. Dopotutto anche se Clic avesse fatto il 15-30 Murray avrebbe sempre avuto una quota migliore rispetto a quella iniziale su cui avevamo scommesso.

Analogo discorso è per chi è arrivato allo 0-40 avrebbe potuto prendere i 25.81 di vincita oppure vedere se addirittura Murray fosse riuscito almeno con una palla a fare il 3-3 che avrebbe fatto crollare ulteriormente le quote. In realtà su questa posizione la scelta non sarebbe stata molto saggia perché per tutto il match Cilic ha avuto un ottimo servizio e perdere 3 punti consecutivi con il suo servizio andava contro le statistiche.

Rimane il fatto che quello è il bello di fare trading sapere quando uscire mentre si è azzeccata la giusta direzione è un “good problem”, l’importante è utilizzare le giuste strategie.

La strategia presentando di puntare sul tennista favorito quando sta perdendo è un’ottima scelta se il giocatore è un campione e Murray ad esempio è il sesto in classifica ATP ed era la seconda testa di serie nel torneo di Rotterdam.

Un campione è tale perché spesso sa essere molto più forte psicologicamente e tecnicamente rispetto ad un altro giocatore meno blasonato. Prendere la quota a 7.00 è un affare perché come detto con il Punta e Banca non dobbiamo attendere che Murray vinca il torneo bensì ci basterà che facciamo pochi punti. Nell’esempio mostrato addirittura un solo scambio è bastata per iniziare a guadagnare.

Un altro consiglio che possiamo dare per usare la strategia presentata è quella di trovare la giusta mediazione tra il valore della quote e l’andamento sul terreno di gioco da parte del campione.

Ad esempio il Murray visto contro Cilic era in reale difficoltà e solo quando la quota era divenuta così alta abbiamo pensato di poter aprire la posizione in punta. Se invece ad esempio Murray fosse stato in una forma migliore e non avessimo visto tutte quelle difficoltà probabilmente avremmo piazzato la scommessa anche prima quando la quota magari era intorno a 2.50 o 3.00.

Clicca qui per registrarti e iniziare con il Betting Exchange!




{ 3 commenti }
  • Joeblack

    Grandi!!!

    Rispondi
  • Marco

    Domanda che forse vi è già stata rivolta in altre strategie: puntare il favorito quando sta perdendo è equivalente a bancare lo sfavorito quando sta vincendo? Se sì, vale per ogni strategia che avete proposto in questo bellissimo ed impeccabile sito? Grazie di tutto,

    Marco

    Rispondi
    • Redazione

      Si Marco è la stessa cosa ma in questo caso è più logico parlare di puntare il favorito perché è mentalmente più immediato, bancare lo sfavorito sembra una doppia negazione.

      Rispondi
Scarica Gratis la Guida Betting Exchange in PDF:
– Introduzione al Betting Exchange
– Differenze con le scommesse tradizionali
– I vantaggi del Punta e Banca
– Cosa significa puntare e bancare scommesse
– Cosa è l’abbinamento delle scommesse
– Cosa è lo Scalping
– Come fare soldi prima che inizi l’evento
– Gli strumenti per fare soldi con il Punta e Banca

CLICCA QUI PER AVERLA (E’ GRATIS)!

Inserisci un commento o una domanda

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!