Da Tabella Trader al modulo Performance di Pronostico.it

In passato abbiamo fatto uso della Tabella Trader, un file Excel in cui era possibile tenere traccia dell’andamento della propria cassa. Ora invece consigliamo fortemente l’utilizzo di Pronostico.it nella sua versione PREMIUM ed in particolare del suo modulo Performance.

Perché preferire Pronostico.it PREMIUM a Tabella Trader

Tabella Trader ha diversi difetti che ci sono stati segnalati dai nostri utenti. Uno dei principali è che per come è generato sembra obbligare le persone a giocare tutti i giorni, mentre invece è importante giocare solo nei giorni in cui si è convinti. Un altro difetto è che per alimentarlo bisogna essere in postazione e non si può aggiornare da qualsiasi luogo in quanto si tratta di un file locale. Ultimo punto si tratta di file che è al di fuori di un contesto generale.

Tutti questi punti sono superati con Pronostico.it PREMIUM e in particolare con il modulo Performance incluso nell’abbonamento.

Con il modulo Performance di Pronostico.it è possibile:
– monitorare efficacemente l’andamento della propria cassa
– calcolare il ROI (Il ritorno di investimento)
– aggiornare il file da qualsiasi posizione
– caricare solo le partite nei giorni che si desiderano, senza nessun vincolo evitando così stress e aumentando la concentrazione
– tenere traccia di depositi e prelievi

Pronostico.it: Modulo Performance

Ecco un esempio del modulo Performance presente nella versione PREMIUM di Pronostico.it:

Da Tabella Trader al modulo Performance di Pronostico.it 1
Da Tabella Trader al modulo Performance di Pronostico.it 2

Clicca qui per abbonarti a Pronostico.it

Ricordiamo di giocare solo una minima parte della propria cassa, a tal proposito consigliamo di leggere l’articolo “Quanti soldi rischiare al massimo su una scommessa Punta e Banca”.

I vantaggi di Pronostico.it

Il modulo Performance è solo una delle tante funzionalità presenti nella versione PREMIUM di Pronostico.it. Ecco alcuni punti chiave per cui consigliamo l’abbonamento:
– Pronostici Vincenti sviluppati con Intelligenza Artificiale
– Quote pronostici, ove possibile, medie e alte
– Grafici con andamento quote avanzate
– Modulo Dashboard per tenere traccia dei propri pronostici
– Modulo Performance per tenere traccia della propria cassa
– Presenza di indicatori utili a capire dove si deve migliorare la propria capacità di scommettere
– Prezzo molto basso rispetto al potenziale espresso

Pronostico.it è sempre più scelto sia dai professionisti del settore delle scommesse, sia da coloro che stanno migliorando il loro modo di giocare, sia dai giocatori amatoriali.

Si tratta di un prodotto rivoluzionario dotato di un’intelligenza artificiale molto sofisticata creata da Giulio Giorgetti. Con Pronostico.it si ha a disposizione un pacchetto completo per fare bene con il mondo dei pronostici e delle scommesse sportive, sia per chi usa quelle tradizionali, sia per chi utilizza il Betting Exchange.

Clicca qui per altre informazioni su Pronostico.it PREMIUM

Clicca qui per abbonarti ora


Info Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [INFO REGISTRAZIONE]

Betflag: commissioni 2%. [INFO REGISTRAZIONE]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

53 commenti

  • Buonasera, Innazitutto complimenti per questo lavoro utilissimo e molto funzionale.
    Vorrei chiederti se lo stake del 5% è relativo ad ogni singola scommessa o se è da considerare come limite giornaliero complessivo.

    Ti ringrazio

    • Ciao Michele, grazie per i complimenti, mi fa piacere che hai subito trovato utile e funzionale Tabella Trader 🙂
      Lo stake precalcolato in base alla percentuale scelta è l’ammontare massimo da utilizzare per ogni singola giocata punta o banca (in questo caso come responsabilità massima). Quella che ho denominato “TABELLA SESSIONI TRADING SPORTIVO” è l’insieme delle puntate bancate per ogni evento. Ho impostato un limite “umano” di 10 sessioni al giorno per ottenere il target richIesto. In ogni caso, se Tabella Trader ad esempio ti indica di utilizzare uno stake massimo di 10 euro puoi anche utilizzare un valore inferiore perché magari in uno specifico evento che hai selezionato preferisci utilizzare una somma minore.

  • prima di tutto grazie per il vostro immenso lavoro!

    Vorrei chiedere se possibile a Mirko Romano oltre al file Excel quali sono gli altri strumenti che utilizza per fare trading con il Betting Exchange. grazie
    F.

    • Ciao Fabio, per fare trading con il Betting Exchange di Betfair utilizzo principalmente due strumenti per me essenziali: 1) la mia Tabella Trader per pianificare le giocate, gestire il rischio e il denaro; 2) il software FairBot indispensabile per fare trading sportivo in modo professionale poichè dotato di funzioni che consentono operazioni che sarebbe impossibile effettuare tramite la semplice interfaccia web di Betfair.

  • Ciao ragazzi, ho fatto il download ed è eccezionale questo file, veramente facile da utilizzare. Siete i migliori!

  • Buongiorno,
    voldvo chiedere solo una curiosità in merito al file…il target giornaliero un trader professionista come te riesce sempre a raggiungerlo? e di conseguenza riesce a raggiungere anche il target della cassa mensile? oppure ci sono mesi che si sta sotto al target e mesi dove si sta sopra?
    grazie mille per il tuo contributo!

    • Ciao Pes, il target giornaliero e quello mensile sono delle indicazioni per rendere profittevole l’attivià di trading, come puoi vedere nel grafico una curva teorica e ideale da seguire. Nella realtà durante il mese esistono giornate in cui si può facilmente raggiungere il target mentre altre in cui ci si avvicina in positivo e talvolta in negativo. La cosa importante è utilizzare lo stake massimo suggerito, seguendo la traccia di Tabella Trader è fattibilissimo concludere il mese con buon profitto, gran parte delle volte raggiungendo il target fino ad addirittura superarlo.

  • Grazie Mirko sei sempre fantastico, la tabella è utilissima. Io sto provando ad usare Fairbot ma ho qualche difficoltà con l’automazione, hai qualche strategia da suggerire?
    Grazie e ancora complimenti

    • Ciao Carlo, grazie per i complimenti, sono contento che tu stia trovando molto utile la mia Tabella Trader 🙂
      Per ciò che riguarda FairBot e l’Automazione Avanzata puoi fare riferimento a Forum FairBot (www.forumfairbot.it) dove puoi trovare molte informazioni utili e dialogare sia con me che lo gestisco sia con altri utenti. Per ciò che riguarda le strategie e le possibili automazioni possiamo parlarne su Forum FairBot mentre se vuoi conoscerle in dettaglio le trovi molto ben descritte qui su bettingexchange.it (https://bettingexchange.it/category/strategie).

  • ciao Mirko…..io sono nuovo del Betting Exchange…..nn ho mai provato a fare alcuna giocata x ora…..ho scaricato la tua tabella modificando i valori……essendo alle prime armi……volevo sapere se secondo te è buona cosa partire con una cassa di 1000 target 3% e stake 3%?? grazie in anticipo

    • Ciao Davide, premesso che non conosco le tue disponibilità economiche, se sei alle prime armi con il betting exchange è buona cosa iniziare con una cassa inferiore a 1000 euro. Una somma di 100 o 200 euro è molto più che sufficiente per muovere i primi passi con il betting exchange e comprenderne le varie dinamiche. In merito a target e cassa, visto che sei agli inizi un valore 3% per target e stake va bene.

  • ciao, usi uno stop loss sullo stake che dichiara la tabella, o rischi tutto lo stake 100% ? ciao e complimenti

    • Ciao Jhon, lo stake nella tabella è un’indicazione di massima su quanto utilizzare per ogni trade. In concreto, a seconda del match e di come si evolve la sessione di trading, valuto se utilizzarlo tutto o solo una parte, ma mai un valore superiore a quello indicato in tabella. Riguardo allo stop loss, lo utilizzo, se necessario, indipendentemente dal fatto che io abbia utilizzato tutto o una sola parte dello stake massimo calcolato da Tabella Trader.

  • Ciao e innanzitutto complimenti per la tabella l’ho provata per un mese intero e devo dire che è fantastica e soprattutto indispensabile per chi fa trading con le scommesse sportive. Ti volevo però chiedere finito il mese, come si continua con le registrazioni? Si inizia di nuovo dalla prima riga? I dati registrati in precedenza si perdono o restano comunque memorizzati? Grazie in anticipo

    • Ciao AleGia78, graze per i complimenti, sono contento che la mia Tabella Trader ti sia utile e che la ritieni indispensabile… la è anche per me 🙂
      Riguardo alla domanda che mi hai posto puoi procedere in questo modo:
      una volta che hai finito il mese o comunque i giorni disponibili, in Excel salva la tabella con nome es. Tabella_Trader_di_Mirko_Romano_Maggio_2017 se vuoi conservare il mese di Maggio così ne crei una copia di archivio. Prosegui poi ad utilizzare il file originale vuoto (se non ne hai tenuto copia puoi scaricare quello sempre aggiornato qui: bettingexchange.tv/download/tabella-trader) inserendo i vari dati delle tue performance di giugno 2017 e così via per gli altri mesi a venire. Se hai altre domande chiedimi pure, buona giornata.

  • Mirko veramente complimenti !!!! Molto utile la sto utilizzando.

    • Grazie alesassa! Fanne buon uso ed avrai belle soddisfazioni 🙂

  • Buongiorno Mirko.
    Ho cominciato ad usare la tua tabella trader
    Per raggiungere il profitto giornaliero richiesto, ( io ho impostato 5% della cassa ) usando gli stake al 5% ( suggeriti per salvaguardare la cassa stessa ) bisogna fare più giocate oppure 1 con quota 2.
    La mia domanda è questa:
    Per raggiungere il profitto giornaliero è meglio fare più giocate con stake al 5% oppure farne magari solo una aumentando lo stake?
    Per intenderci:
    Con una giocata con stake maggiore si ” rischia ” una sola volta mentre con 4 o 5 giocate con stake al 5% della cassa si rischia di più per raggiungere il profitto giornaliero.

    Grazie

    • Ciao Luca,
      in Tabella Trader il valore dello Stake da Utilizzare va inteso come valore massimo per ogni puntata o bancata pertanto non va utilizzato un valore superiore per rimanere in linea con il calcolo teorico. A seconda della confidenza che hai sull’esito dell’evento o degli eventi sui cui intendi lavorare, puoi graduarne l’importo anche utilizzando un valore inferiore.
      Il “rischiare” una sola volta con uno stake maggiore o con stake uguale ma quota alta per “fare il colpaccio” a parer mio nel trading sportivo non ha molto senso ed ogni caso è fuori dalla logica per la quale ho creato Tabella Trader che è uno strumento di autodisciplina utile alla gestione del rischio e del denaro.
      Se hai altre domande chiedimi pure, buona serata.

  • Buonasera Mirko, scusa l’ignoranza, non riesco a scaricare la tua tabelle Trader sopra sul mio cellulare. O meglio, una volta aperto il file, compare la scritta:
    Impossibile aprire il documento
    Fogli Google non supporta file protetti da password.
    Anticipatamente ti ringrazio.

  • Ciao Giancarlo, la mia Tabella Trader è stata creata con Excel per sistemi desktop, in ogni caso per poterla visualizzare ed utilizzare su sistemi mobili è necessario aver installato sul proprio smartphone o tablet l’applicazione Microsoft Excel che trovi sia Google Play per Android sia su App Store per iOS. Non è necessaria una password per aprire Tabella Trader.

  • Ciao, non ho capito se la tabella da anche un’indicazione sulla quota da giocare.

  • Ho scaricato Tabella Trader ma è necessaria la password. Come si può ottenere? Grazie.

  • Ciao Marco, non serve la password! 😀
    Devi editare le sole celle gialle. Il file è molto semplici, guarda il video con le istruzioni riportate nel presente articolo.

  • Ciao, volevo capire come ci si deve comportare quando il margine sul target è negativo. Bisogna cercare di recuperare? Perdonate la domanda forse un pò stupida. Grazie.

  • Ciao Marco, la mia Tabella Trader è uno strumento utile per la gestione del rischio e del denaro quando si fa Betting Exchange. Il margine sul target è un dato da considerare solo come un’indicazione dell’andamento in base allo schema precalcolato. Se è negativo non è quindi un problema, significa solo che avrai meno profitto rispetto al calcolo teorico.

  • Salve Mirko e grazie innanzitutto per la tabella ed il video.
    Ho una domanda, spero di spiegarmi al meglio: come mai il target cassa giornaliero è sempre calcolato come se la cassa aumentasse ogni giorno del target giornaliero prefissato? Provo a spiegarmi con un esempio:
    Cassa 1000 – Target giornaliero 5% – Importo: 5%
    1° giorno di trading: chiudo con -€ 50 la mia cassa diventa € 950
    2°giorno: Il target cassa non dovrebbe essere di € 997,5 (€ 950+5%) anzichè € 1.102,50 (€ 1050+5%)?

    Spero di essermi spiegato e scusami per eventuali errori da parte mia, faccio questa domanda perchè in caso di 2/3 giorni di perdite consecutive l’importo da utilizzare in seguito sarebbe più basso ma dovrebbe portare ad un profitto in proporzione più alto.

    Grazie e a presto

  • Ciao Luca,
    sì il target giornaliero è calcolato in quel modo poiché i valori stabiliti hanno una funzione di “traccia” o “percorso” da seguire per raggiungere un determinato target sia giornaliero sia mensile. Vanno considerati come un riferimento ideale, naturalmente nella pratica le performance reali possono discostarsi sia in più che in meno rispetto a quel valore. Se incorri in 2 o 3 giorni di perdite consecutive, sarai sotto il target ma non deve essere un problema, significherà che a fine mese anziché fare un 100% di profitto farai un 80% 🙂

  • Ciao, ho scaricato la tabella, perfetta la sto provando con open office in quanto lo uso anche per altre tabelle e sembra funzionare bene, utilissima, ancora complimenti per l’ottimo lavoro

  • Ciao, nella tabella sessioni trading bisogna inserire l’importo totale vinto oppure la differenza tra giocato e vinto?
    inoltre la scommessa viene accettata in multipli di 50 centesimi di euro e non riesco a rispettare gli importi programmati nella tabella trader v.12, come devo fare?
    Grazie

  • Grazie Marco, sono molto contento che ti sia utile la mia Tabella Trader! 🙂

  • Ciao Luca, in Tabella Trader vanno inseriti i profitti o le eventuali perdite delle varie sessioni di trading. Es. su Esito Finale hai ottenuto un profitto di 12 euro e scrivi 12 sulla cella della prima sessione, su Under/Over 2.5 hai avuto una perdita di 2 e scrivi -2 nella cella della seconda sessione. Tabella Trader ti calcolerà nella performance del giorno 10.
    Per gli importi con i centesimi puoi arrotondare per eccesso o per difetto. ad esempio se Tabella Trader ti indica un importo da utilizzare di 2,48 puoi arrotondare a 2,50. In alternativa per essere precisissimo puoi utilizzare un software per fare betting exchange come FairBot che consente di utilizzare importi esatti al centesimo,

  • ciao mirko io ho gia un conto betfair e sto usando la Tabella Trader e utilissima e ben fatta ti volevo chiedere se c’e un simulatore x il Betting Exchange da provare senza dover giocare dei soldi x imparare a giocare
    ti ringrazio anticipatamente

  • Salve ho provato a scaricare la tabella ma è protetta da psw quando provo a modificare l’ importo del profitto giornaliere. come potrei sbloccarlo? grazie in anticipo

    • Ciao Graziella,
      le celle editabili sono quelle colorate di giallo, l’importo giornaliero viene calcolato automaticamente in base al valore del Target % Giornaliero che puoi scegliere dall’apposito menu a tendina ed in base al valore del profitto o perdita che devi inserire nella Tabella Sessioni Trading Sportivo.
      Ti suggerisco di guardare il mio video tutorial su come utilizzare la mia Tabella Trader qui:
      https://www.youtube.com/watch?v=40-zxV3qYLo

  • Invito tutti a leggere prima di tutto i commenti precedenti prima di inserire nuove domande. Nella maggior parte dei casi trovate già la risposta che cercate 😉

  • Ciao a tutti, ho cercato di scaricare il file ma è protetto da password, come si può ottenere? Grazie

Comparazione Bonus

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato un Ads blocker attivo sul tuo browser.
Per usufruire di questo sito è necessario disattivarlo.
Il alternativa utilizza un altro browser.