Registrati ora e gioca! Clicca QUI!
 
≡ Betting Exchange

Trading Sportivo: la Borsa delle Scommesse

Una delle caratteristiche più interessanti del Betting Exchange è che è possibile fare il trading delle scommesse, scambiandole con altri utenti durante l’evento. Infatti con il Punta e Banca potete in qualsiasi momento aprire o chiudere nuove posizioni, questa tecnica viene chiamata Trading Sportivo.

Per posizione si intende qualsiasi giocata effettuata in modalità Punta o Banca. Ad esempio puntare su una quota a 2.10 o bancare una quota 1.50 rappresentano due posizioni diverse.

Trading SportivoCon il Trading Sportivo lo scommettitore, in questo caso più noto come Trader o Sport Trader, si occupa di acquistare e vendere posizioni generando un profitto dalla oscillazione delle quote.

Quante volte vi è capitato di perdere una schedina negli ultimi minuti o magari all’ultimo secondo? Sarebbe stato bello poter chiudere in anticipo la scommessa avendo una vincita sicura magari vincendo un po’ meno. Bene, con il Betting Exchange, questo sogno diventa realtà e la tecnica viene nominata trading delle scommesse.

Il meccanismo è molto simile a quello che si può vedere ad un mercato azionario o in quello delle valute (Forex) per questo motivo il Trading Sportivo è conosciuto a volte con il nome di Borsa delle Scommesse o Borsa Scommesse.

Esempio di Trading Sportivo

Facciamo un esempio pratico di trading scommesse per la partita Italia-Brasile, la quota 1 prima dell’inizio della partita è data a 3.50 perché la maggior parte dei trader pensa ad una vittoria del Brasile o ad un pareggio. Noi però siamo sicuri che vincerà l’Italia o che quantomeno segnare per prima un goal e quindi la quota da 3.50 scenderà per forza.
Facciamo conto quindi che puntiamo 100 euro sulla quota 3.50 (Punta), possibile vincita nel caso di vittoria dell’Italia di 350 (250 nette).
Verso il 60′ minuto l’Italia passa in vantaggio 1-0, con i bookmaker tradizionali a questo punto dovremmo incrociare le dita e penare per altri 30 minuti sperando che il risultato rimanga lo stesso o che comunque alla fine del match gli azzurri vincano.
Con il Betting Exchange invece possiamo fare trading e avere una vincita certa data dalla oscillazione della quota. Infatti se l’Italia è passata in vantaggio a quel punto la quota per la sua vittoria scenderà drasticamente, ad esempio a 1.50 a quel punto il nostro guadagno sarà data dalla oscillazione di 2 punti (da 3.50 a 1.50) per un totale di 200 euro nette. Quindi la scelta è tra aspettare la fine della partita soffrendo per 30 minuti e sperare di vincere i 250 euro oppure chiudere subito la scommessa vendendola a quota 1.50 e avendo un guadagno di 200. La risposta è scontata.
Chiaro che non è sempre così, a volte l’oscillazione della borsa delle scommesse è minima infatti nel primo avevamo azzeccato una quota interessante, in altri casi magari invece di una vincita sicura di 200 euro avremo una vincita sicura di 5 euro e non sicura di 100 euro allora a quel punto verrebbe da pensare di tenere aperta la scommessa. Decidere se effettuare il trading della scommessa o meno dipende dal momento e dall’andamento della partita, ne parleremo nelle strategie del Betting Exchange per il momento ci interessa aver introdotto il concetto di Trading Sportivo e aver fatto capire il suo enorme potenziale per vincere più facilmente con le scommesse sportive.

Per registrarti e iniziare a giocare clicca qui!




{ 0 commenti… add one }
Scarica Gratis la Guida Betting Exchange in PDF:
– Introduzione al Betting Exchange
– Differenze con le scommesse tradizionali
– I vantaggi del Punta e Banca
– Cosa significa puntare e bancare scommesse
– Cosa è l’abbinamento delle scommesse
– Cosa è lo Scalping
– Come fare soldi prima che inizi l’evento
– Gli strumenti per fare soldi con il Punta e Banca

CLICCA QUI PER AVERLA (E’ GRATIS)!

Inserisci un commento o una domanda

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link per leggere l'informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi