Bookmaker betting exchange italiani

Le scommesse in modalità punta e banca sono finalmente disponibili sui siti legali autorizzati da AAMS/ADM, andiamo quindi a vedere quali sono i bookmaker exchange italiani su cui giocare..

I siti che offrono il l’Exchange in Italia sono Betfair (apri qui) e Betflag (apri qui), entrambi in regolare possesso di licenza AAMS.

Betfair

BetfairBetfair è il bookmaker inglese noto al mondo per le scommesse con interazione diretta tra giocatori ed è stato il primo bookmaker a proporre agli italiani l’exchange.
Bonus Exchange: per i nuovi utenti bonus 100% di rimborso fino a 20 euro

Clicca Qui per Informazioni su come Aprire un conto BetFair

Betflag

betflag
Betflag è il secondo bookmaker che ha consentito agli scommettitori in Italia di poter giocare con l’exchange. Betflag è il primo sito 100% italiano ad offrire il punta e banca.
Bonus Exchange: per i nuovi utenti commissioni all’1,5%

Clicca Qui per Informazioni su come Aprire un conto BetFlag

Questo sito confronta bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità


Info per chi vuole aprire un conto di gioco

Per utilizzare il betting exchange è possibile registrarsi a Betfair o Betflag, ecco di seguito una comparazione dei bonus disponibili:
Betfair: bonus rimborso del 100% fino a 50 euro + 5 euro a settimana.
Clicca qui per info su come aprire conto Betfair

Betflag: 20 euro senza deposito + fino a 1000 euro sul primo deposito. Commissione all'1,5% exchange per i nuovi utenti
Clicca qui per info su come aprire conto Betflag

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.