Come diventare uno Scommettitore Professionista

In questa guida rispondiamo ad una domanda che periodicamente riceviamo dagli utenti. Sono in molti infatti a chiederci come diventare uno scommettitore professionista e a sognare di vivere di questo. Di seguito trovate un contenuto molto importante da leggere e rileggere facendo attenzione a capire per bene tutte le fasi.

Come diventare uno Scommettitore Professionista
Come diventare uno Scommettitore Professionista

Diffidate degli pseudo-guru del web

Si tratta di un argomento che ci sta molto a cuore soprattutto per proteggere gli utenti da quelle trappole che si trovano nel web dai tanti pseudo-guru che puntualmente poi fanno perdere soldi, tempo, salute fisica e mentale alle loro vittime.

Diventare uno Scommettitore Professionista è difficile

Iniziamo subito con il dire che diventare uno scommettitore professionista è un’operazione difficile. Quando trovate sulla rete “fanta-guru” che la fanno facile e che vi promettono miracoli la prima cosa da fare è scappare da loro, questo è il nostro consiglio. Abbiamo visto troppe persone piangere per soldi persi per colpa di finti esperti. Ad esempio non basta usare il Betting Exchange per definirsi un esperto, anzi, la strada è molto più lunga.

Le scommesse non devono diventare un’ossessione

Andiamo quindi di seguito a fornire tutte le informazioni utili, ma è importante ricordare che i soldi con le scommesse non sono facili, anzi è molto difficile farli. Bisogna quindi differenziare tra il piacere di divertirsi giocando in maniera corretta con le scommesse sportive e voler diventare a tutti i costi uno scommettitore professionista. Il secondo caso, l’ossessione, vi porta puntualmente nelle braccia di qualcuno che vuole sfruttare questa vostra debolezza per arricchirsi su di voi. Quindi leggete molto bene quello che scriviamo e sappiate che la percentuale di coloro che diventano realmente scommettitori professionisti è bassissima, quasi nulla rispetto al totale dei giocatori. A tal proposito è utile leggere questo approfondimento: Si può vivere di Scommesse?

Le scommesse devono essere un piacere, non un obbligo

Io personalmente sono in grado di vincere con le scommesse sportive regolarmente e ho anche tanti utenti che grazie a me riescono a guadagnare soldi ogni mese, ma malgrado ciò la chiave di tutto è il piacere di giocare senza nessuna ossessione. Nel momento in cui avete un macigno su di voi, quando siete costretti a guadagnare per portare i soldi a casa, allora state certi che prima o poi quella pressione diventerà fatale. Giocare quindi con moderazione, solo quando si è concentrati, è sicuramente il modo migliore di agire. Questo vale sia che siate un utente classico, sia uno scommettitore professionista. Forzare la giocata porta puntualmente a perdere.

Passi suggeriti per fare bene con le scommesse sportive

Non posso garantire a tutti di diventare scommettitori professionisti, ma grazie a me ormai da tantissimi anni le persone stanno imparando a vincere con costanza. Vi fornisco di seguito i passi in ordine cronologico da me suggeriti per andare verso la strada dello scommettitore vincente. Il manuale si concentra sull’ambito calcistico, ma vale la stessa cosa anche per altri sport che non siano il calcio, come ad esempio il tennis o magari l’ippica. Personalmente preferisco il calcio perché è quello che mi ha permesso di avere i pronostici più vincenti al mondo.

Ecco tutte le fasi consigliate per diventare uno scommettitore professionista (o almeno provare ad esserlo).

Fase 1: Imparare a vincere

Libro Quote Scommesse Calcio
Libro Quote Scommesse Calcio
PassoAttivitàRisorse
1Imparare a fare pronostici vincentiLibro Quote Scommesse Calcio
2Imparare a gestire la cassaLibro Quote Scommesse Calcio
3Gestire bene la psicologiaLibro Quote Scommesse Calcio
4Esercitarsi con i pronostici senza soldi realiCarta o Pronostico.it PREMIUM

Questi passi vi permettono di arrivare ad un punto in cui già siete in grado di fare bene con le scommesse sportive. Si tratta di una fase fondamentale perché in primis il pronostico è il re delle scommesse, ma è anche importante sapere gestire bene la cassa e la psicologia. Il libro “Quote Scommesse Calcio” è stato pensato proprio per questo motivo, per seguirvi a 360° gradi dall’essere un giocatore medio a diventare uno scommettitore vincente. Esercitarsi è fondamentale, inutile infatti mettere soldi su un bookmaker se non si è in grado di fare pronostici vincenti. Clicca qui per info sul libro Quote Scommesse Calcio

Alcuni pseudo-guru vi diranno che si può vincere con sistemi magici senza pensare al pronostico, che il trading sportivo fa soldi senza pensare e altre frottole di questo tipo, poi arriverete qui da noi a piangere per i soldi persi. A tal proposito vi suggeriamo di leggere la testimonianza di Aroma75, un utente che era stato sedotto da qualche fanta-guru del web e che poi invece è rinato grazie a noi. Clicca qui per leggere intervista a Aroma75

Una volta completata la fase 1 ci saranno due ipotesi, non siete ancora in grado di vincere e allora il consiglio è di continuare a fare simulazioni seguendo il mio motto “Prima di Scommettere, bisogna imparare a vincere” oppure siete ora in grado di farlo e potete passare alla fase 2.

I costi per completare la fase 1 sono relativi al libro Quote Scommesse Calcio che costa 29 euro e che vi aprirà la retta via nel mondo delle scommesse sportive. Suggerisco poi, solo dopo aver letto il libro ed iniziato a fare pratica, di abbonarvi a Pronostico.it PREMIUM per tenere traccia dell’andamento dei vostri pronostici. Il costo di Pronostico.it PREMIUM è di 139,00 euro l’anno, che corrisponde a solo 11,58 al mese. In alternativa potete tenere traccia con carta e penna o magari un foglio Excel, questo fino a che non vi verrà naturale passare a Pronostico.it PREMIUM le cui funzionalità avanzate sono state pensate proprio per aiutare tutti coloro che amano realizzare pronostici vincenti.

Fase 2: Imparare per bene il Betting Exchange

BettingExchange.it
BettingExchange.it
PassoAttivitàRisorse
1Imparare per bene il Betting ExchangeBettingExchange.it
2Apprendere per bene le strategie
e le tecniche per puntare e bancare
BettingExchange.it
3Sperimentate giocando pochi soldi
alla volta usando bookmaker italiani
Betfair o Betflag

Una volta che avete imparato a vincere con costanza con le scommesse sportive seguendo i passi della fase 1, è importante imparare per bene il Betting Exchange. Si tratta della modalità di scommesse migliore presente sul mercato e quella utilizzata dagli scommettitori professionisti. Qui su BettingExchange.it trovate tutte le informazioni sul Betting Exchange ed è tutto gratis. Non dovete spendere nemmeno un euro per imparare e lo potete fare proprio con me che sono colui che ha diffuso questa modalità di gioco in Italia. Quando poi iniziate a giocare assicuratevi di registrarvi solo ed esclusivamente su siti legali autorizzati da ADM. In particolare in Italia è possibile utilizzare Betfair (apri sito) o Betflag (apri sito). Sebbene entrambi siano utilizzabili per il betting exchange, il primo è al momento una piattaforma che considero migliore, quindi anche nella fase 3 mi concentrerò su questo.

Anche in questo caso vi suggerisco di stare alla larga da chi vi invita a registrarsi su siti illegali .com. Chi ne parla evidentemente è incapace di fare bene sui siti italiani, che non solo sono ottimi, ma sono anche legali. Ad esempio alcuni vi diranno la frottola che sul .it non c’è liquidità, si tratta di un falso storico. Quella che conta è la liquidità disponibile, non quella abbinata, ma evidentemente alcuni o per ignoranza e/o per senso dell’illecito vi inviteranno a registrarvi su siti illegali. Evitate questa gente. Uomo avvisato, mezzo salvato.

Fase 3: Perfezionamento

PassoAttivitàRisorse
1Vedere “Documentario Scommesse da 50 a 200”Documentario
2Fare domande alla redazione Betting ExchangeBettingExchange.it
3Utilizzare Fairbot*
(opzionale)
Fairbot.it
4Fare consulenze a pagamento
con Mirko Romano Trader *
(opzionale)
BettingExchange.TV
5Utilizzare Automazione Avanzata Fairbot*
(opzionale)
Fairbot.it e BettingExchange.TV

In questa guida in cui spiego come diventare uno scommettitore professionista, è fondamentale che vi inviti a vedere il documentario scommesse da me realizzato “Da 50 a 200” stando attenti a sentire bene quello che vi dico. Si tratta di un passaggio che reputo fondamentale per chiarire le idee a tutti coloro che vorrebbero vivere di scommesse. Clicca qui per accedere al “Documentario scommesse da 50 a 200”. Se lo avete già visto in passato, rivedetelo di nuovo dall’inizio alla fine.

Con BettingExchange.it avete la fortuna di avere il sito di riferimento per il Betting Exchange in Italia a vostra completa disposizione. Non solo forniamo contenuti gratuiti, ma siamo sempre disponibili a rispondere a tutte le vostre domande, sempre senza chiedere nemmeno un euro. Per inserire una domanda su Betting Exchange seguite questa procedura.

Come *opzionali ho inserito altri tre passaggi.

Fairbot è in assoluto il miglior software per operare sul betting exchange e che trovate disponibile per il download su Fairbot.it. Dalla mia esperienza il suo utilizzo dipende molto dal vostro modo di giocare. Si può fare benissimo anche senza Fairbot, ma alcuni utenti preferiscono usarlo. Il mio consiglio è di testarlo, c’è anche una prova gratuita per 15 giorni, e vedere se preferite usare il sito Betfair o il software.

Di sicuro un passaggio per cui diventa obbligatorio avere Fairbot è se si vuole utilizzare la sua potente Automazione Avanzata. Per fare questo però vi servono una conoscenza approfondita del betting exchange e anche una capacità di programmazione.

Qui entra in gioco Mirko Romano “Trader” che, non solo è un professionista del trading sportivo, ma è l’unica persona autorizzata in Italia da Binteko, la società che produce Fairbot, a fornire consulenze ufficiali sul prodotto. Mirko Romano è il possessore del sito BettingExchange.TV e fornisce consulenze a pagamento.

Costi per diventare uno scommettitore professionista

In questa guida vi ho mostrato come diventare uno scommettitore e le fasi da seguire. Per ogni fase ho inserito i prezzi di riferimento. L’unico costo puro della fase 1 è il libro Quote Scommesse Calcio di 29 euro, mentre la fase 2 è completamente gratuita. Nella fase tre ci sono dei costi aggiuntivi se volete usare Fairbot, la cui licenza annuale costa 79 euro, e le consulenze di Mirko Romano Trader.

Consigliato poi per tutti coloro che amano le scommesse sportive c’è Pronostico.it PREMIUM che va bene per tutti, dai professionisti ai neofiti.

Visto che mi piace sempre rendere le cose semplici agli utenti e sono sempre dalla loro parte, vi suggerisco di partire con il solo libro Quote Scommesse Calcio, tutti gli altri passaggi possono essere fatti un poco alla volta.

Naturalmente come costi ulteriori ci sono luce elettrica, linea Internet e PC/Mac, ma questi do per scontato che li abbiate. Colgo l’occasione per aggiungere: mai e poi mai usate il mobile, quindi il “telefonino” (smartphone), se volete giocare in maniera professionale. Utilizzate sempre e solo il computer desktop PC o Mac che sia.

Questa è tutta la procedura per diventare uno scommettitore professionista e, se è vero che solo in pochi possono riuscirci, è anche vero che tutti coloro che seguiranno quantomeno la fase 1 miglioreranno il loro approccio al mondo del gioco capendo che divertimento, moderazione e legalità sono i principi fondamentali per fare bene.

Rivolgetevi solo ai Veri esperti

Come avrete avuto modo di vedere nelle tre fasi sono elencati oltre a me solo Fairbot, nella persona di Andrey Bandura, e Mirko Romano Trader. Sono gli unici che in tutti questi anni mi hanno dimostrato di avere grandissime capacità tecniche unite a valori etici. Come vedete il sito BettingExchange.it è completamente gratuito e l’ho creato io per diffondere io la cultura del betting exchange in Italia.

Dopo tanti anni di esperienza nel settore (i miei primi passi risalgono al 2007), fui invitato a Londra da Betfair intorno al 2013 proprio per vedere in anteprima la loro piattaforma Punta e Banca prima del suo sbarco in Italia nel 2014. Negli anni ho aiutato a migliorare anche la piattaforma di Betflag e quindi so tutto, ma proprio tutto del Betting Exchange. Purtroppo però in questi anni sono nati tanti pseudo-guru che non fanno altro che andare su BettingExchange.it e poi provare a ripetere a pappardella i nostri contenuti.

Naturalmente quelli sono tutto tranne che esperti. Se volete fare bene e volete chiedere tutto sul betting exchange potete farlo qui su BettingExchange.it, su Fairbot.it e su BettingExchange.tv.


Info Offerte Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [APRI SITO]

Betflag: commissioni 2%. [APRI SITO]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Giulio Giorgetti

Amministratore del sito Betting Exchange®

7 commenti

  • Ciao Giulio sono alessandro, come al solito nello spiegare le cose sei un fenomeno, sempre chiaro e limpido in quello che dici, e L articolo è veramente interessante, grazie e complimenti

  • Ciao Giulio, Luca da Padova, come sempre sei preciso nella scrittura, chiaro, anzi direi proprio limpido. Posso testimoniare che il tuo libro, che ho riletto più volte, e pronostico Premium hanno cambiato totalmente (in meglio) il mio modo di approcciarmi alle scommesse, donandomi una certa continuità nel tempo che ora mi sta portando molte soddisfazioni. La strada é stata dura, non bisogna mai abbassare la guardia, ma con l’impegno tutti secondo me ce la possono fare.