Come riconoscere un sito legale di scommesse

I bookmaker che desiderano operare in Italia possono farlo solo se sono stati autorizzati dallo Stato, più precisamente dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM).

Proprio ADM, conosciuta anche con il vecchio acronimo AAMS, ha creato un sistema molto semplice per aiutare gli utenti a riconoscere se un sito è legale obbligando tutti gli operatori in possesso di regolare licenza ad inserire un logo identificativo.

Questo vale per tutti i siti allo stesso modo, quindi sia quelli che offrono le piattaforme Exchange, sia quelli che offrono solo scommesse sportive, poker o casinò.

Il logo in questione è rappresentato da un timone tricolore con la scritta ADM, come di seguito rappresentato:

Questo logo deve essere presente su ogni pagina del sito di scommesse sportive (o poker, o casinò) di un sito legale. Se manca, allora vuol dire che il sito è illegale e non può essere utilizzato.

Oltre al logo con il timone tricolore è importante assicurarsi che ci sia anche il logo dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli come di seguito mostrato:

Questi loghi in genere sono posizionati nel piè di pagina (o footer in inglese).

Cosa significa se mancano i loghi ADM? Nel caso in cui manchino i loghi suddetti vuol dire che il sito è illegale e non può essere utilizzato.

I siti legali sono sicuri e garantiti dallo Stato italiano, offrono la possibilità di impostare dei limiti di gioco e permettono di giocare in completa sicurezza.

Non esiste nessun motivo per giocare su un sito illegale; l’offerta e la qualità di gioco italiana è un esempio per le altre nazioni che stanno prendendo proprio il nostro Paese per replicarne il suo modello.

Visto che ci troviamo sul sito Betting Exchange possiamo aggiungere che chi oggi giorno continua a parlare di .com (terminologia utilizzata in genere per identificare siti illegali) invece che .it o è disinformato o ha qualche interesse illecito. Ad esempio la liquidità dei siti exchange italiani già dal 2014 è più che abbondante per puntare e bancare in tutta tranquillità.

Quindi da oggi sapete bene come riconoscere un sito legali di scommesse sportive da uno illegale, fateci attenzione e controllate sempre che ci sia il timone ADM a fine pagina.

Per la lista dei bookmaker exchange legali clicca qui

Per una lista dei bookmaker di scommesse tradizionali legali clicca qui

Informazioni Utili

Clicca qui per informazioni sui siti legali che offrono il Betting Exchange


Il gioco è riservato ai maggiorenni e può creare dipendenza. Gioca solo su siti legali AAMS.

Giulio Giorgetti

Segui il sito Betting Exchange tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Aggiungi commento