Betting Exchange: differenza tra scalping e trading veloce

La modalità di gioco Exchange è sicuramente la migliore per effettuare scommesse sportive ed è per questo motivo che è utilizzata dai professionisti. Uno dei punti di forza è quello di avere un controllo completo della giocata e di poter uscire con un anticipo.

La domanda che è arrivata alla redazione Betting Exchange è quale sia la differenza tra scalping e trading veloce e di seguito spieghiamo prima cosa sono e poi ci concentriamo su quale è la tecnica migliore.

Scalping

Lo scalping è la possibilità di chiudere la scommessa nel giro di pochi tick, in un numero variabile che può essere da 1 a 5 circa. Per esempio si potrebbe pensare di fare un cashout quando si è aperta una posizione in Punta a 1.80 e poi la quota Banca raggiunge 1.75, in questo caso però il profitto è minimo.

Ecco la simulazione con lo scalping fatta con l’apposito calcolatore Betting Exchange:

Trading veloce

Il trading veloce si ha quando invece si decide di effettuare un cashout quando si ha un margine di profitto superiore, ad esempio tra il 20% e il 50% dell’importo scommesso.

Come si può vedere il profitto è molto basso, su 100 euro giocati facendo un cashout, si ha un profitto solo tra 2.60 e 2.85 circa, quindi poco più del 2%.

Ad esempio si realizza una scommessa con un Punta Under a 1.80 e lo si chiude quando la quota Banca scende a 1.40. Ecco la simulazione del trading veloce:

Come è possibile vedere con questa simulazione il profitto varia tra il 20% e il 30%, quindi o di 20 euro o 30 euro.

La simulazione del trading veloce è stata fatta con 40 tick di differenza, ma potremmo anche considerare l’ipotesi di chiudere con 30 tick e avremmo un profitto di circa il 20% (per la precisione 19% in entrambi i casi).

Come è possibile vedere il trading veloce, permette comunque di uscire abbastanza velocemente da una scommessa, ma allo stesso tempo permette di avere profitti di gran lunga superiori allo scalping.

Un’altra variante potrebbe essere quella di non effettuare un cashout equilibrato, quindi con una vincita uniforme sia sul caso positivo, sia su quello negativo, ma tenere tutta la scommessa vincente solo nel primo. Ecco una simulazione ad esempio dove scegliamo di lasciare la vincita solo sulla scommessa solo sul Punta e mettiamo in void il Banca.

In questo caso abbiamo aperto la scommessa con Punta 1.80 e lo abbiamo poi chiuso con un Banca a 1.60, quindi 20 tick di differenza. Come è possibile vedere anche in questo caso il profitto è ottimo quasi il 20% (19% per l’esattezza), di gran lunga superiore all’uscita con lo scalping.

Meglio trading veloce o scalping?

Per rispondere alla domanda se sia meglio il trading veloce o lo scalping come prima cosa consiglio di vedere questo video:

Lo scalping è una delle tecniche utilizzata dai trader soprattutto finanziari, mentre la tendenza dei professionisti delle scommesse sportive è quella di preferire dei trading veloci.

Lo scalping nell’ambito finanziario è utilizzato maggiormente poiché l’andamento di un’azione anche se non va nella direzione desiderata nel breve termine potrà poi farlo nel medio-lungo termine perché la posizione rimane aperta, ma nelle scommesse sportive non è possibile farlo. Una partita di calcio ad esempio si chiude dopo 90 minuti, mentre un’azione Amazon ad esempio sul NASDAQ rimarrà aperta anche dopo giorni, mesi o anni.

Lo scalping presenta troppi rischi rispetto alla possibile vincita e per recuperare l’eventuale perdita sono necessarie molte altre scommesse vincenti consecutive.

Con il trading veloce invece si riesce ad ottenere un maggior profitto, si possono utilizzare importi più moderati e permette di assorbire più facilmente eventuale scommesse perdenti.

Per questo motivo la redazione Betting Exchange suggerisce di preferire il trading veloce allo scalping. Per le scommesse sportive un trading veloce è molto più idoneo e naturalmente va affiancato alla capacità di saper realizzare dei pronostici vincenti, che rimane una delle chiavi fondamentali per vincere con costanza.


Info per chi vuole aprire un conto di gioco

Per utilizzare il betting exchange è possibile registrarsi a Betfair o Betflag, ecco di seguito una comparazione dei bonus disponibili:
Betfair: bonus rimborso del 100% fino a 50 euro + 5 euro a settimana.
Clicca qui per info su come aprire conto Betfair

Betflag: 20 euro senza deposito + fino a 1000 euro sul primo deposito. Commissione all'1,5% exchange per i nuovi utenti
Clicca qui per info su come aprire conto Betflag

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Giulio Giorgetti

Amministratore del sito Betting Exchange®

Un commento