La limitazione sul prelievo delle vincite con Mastercard

Un utente della community betting exchange ci ha avvisato di aver avuto problemi nel prelevare le vincite sul proprio conto di gioco con la carta di credito Mastercard e il motivo è che esiste una limitazione con questo circuito che andiamo a spiegare. L’utente aveva effettuato un deposito iniziale di 100 euro e poi dopo alcuni giorni […]

mastercardUn utente della community betting exchange ci ha avvisato di aver avuto problemi nel prelevare le vincite sul proprio conto di gioco con la carta di credito Mastercard e il motivo è che esiste una limitazione con questo circuito che andiamo a spiegare.

L’utente aveva effettuato un deposito iniziale di 100 euro e poi dopo alcuni giorni di gioco con il Punta e Banca è arrivato a 500 euro vinti, su nostro consiglio voleva ritirare almeno una parte delle vincite e più precisamente 300 euro ma non gli è stato possibile farlo.

Quando ha provato a prelevare le vincite ottenute usando come metodo la carta di credito Mastercard ha ricevuto questo messaggio di errore: “Non sei autorizzato a prelevare una somma superiore all’importo depositato con la tua carta di debito/credito Mastercard. Usa un metodo di prelievo alternativo“.

Questo succede a causa di una limitazione di Mastercard che non consente di prelevare più di quanto è stato versato. In tal caso è necessario utilizzare un nuovo metodo di prelievo, ad esempio si può utilizzare Paypal o il bonifico bancario.

Esiste una complicazione però, prima di prelevare con un metodo è necessario aver fatto almeno un versamento, questo significa che ad esempio sarà necessario prima fare un deposito con Paypal anche solo di 10 euro e poi si potrà prelevare sempre con questo metodo la cifra desiderata.

Questo inconveniente non dipende dai siti di scommesse online ma da Mastercard stessa che impone questa limitazione.


Info Offerte Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [INFO OFFERTA]

Betflag: commissioni 2%. [INFO OFFERTA]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Aggiungi commento