Il Betting Exchange cresce ancora, Maggio 2017 +77%

La crescita del betting exchange continua costante e inarrestabile. Nel mese appena passato c’è stato un incremento della spesa del +77% rispetto allo scorso anno. Si tratta di numeri che confermano quanto avevamo già previsto sin dall’arrivo del Punta e Banca in Italia.

Come riporta Agimeg, l’agenzia giornalistica specializzata nel mercato del gioco, nei primi 5 mesi del 2017 c’è stato un incremento della spesa rispetto all’anno precedente del 55,5%. I numeri salgono addirittura nel mese di Maggio dove c’è stato un boom del Betting Exchange targato .it con un incremento del 77.1% sulla spesa rispetto a quella del maggio 2016 e una raccolta complessiva di 97,3 milioni di euro.

Numeri che confermano come sempre più scommettitori italiani si stiano rivolgendo al betting exchange e come ormai la piattaforma sia perfettamente matura sia in termini di offerta, che di affidabilitàliquidità.

Contenuto consigliato: Come iniziare con il Betting Exchange

Si tratta di un nuovo successo targato AAMS che dopo aver introdotto il Punta e Banca, le scommesse virtuali, le scommesse live ha permesso all’Italia di essere essere sempre di più il faro di riferimento per il mercato regolamentato non solo per l’Europa ma anche per il resto del mondo.

Sin dalla sua partenza nel 2014 il betting exchange in Italia sta ottenendo, mese dopo mese, una crescita costante.

Il futuro dei giocatori sarà sempre più rivolto al Betting Exchange, che da mercato di nicchia inizierà a diventerà sempre di più un prodotto popolare anche grazie alla cultura e alla passione che gli italiani hanno per il mondo delle scommesse sportive.

Clicca qui per vedere la lista dei bookmaker con Betting Exchange
Il gioco è riservato ai maggiorenni e può creare dipendenza. Gioca solo su siti legali AAMS.

15 commenti

    • Assolutamente SI !

      Ci sono ancora moltissimi italiani che non lo conoscono ancora. Siamo solo agli inizi di una vera e propria era delle scommesse.

  • Si è vista proprio di giorno in giorno questa bella crescita continua. Per me ormai esiste solo il betting exchange quando gioco alle scommesse!

  • Anche io utilizzo ormai solo il betting exchange. Addio multiple, addio scommesse tradizionali. Solo Punta e Banca 😉

      • Ciao, quell’articolo mi era sfuggito, ora lo leggo. Ho scoperto da poco l’exchange, sto cercando di imparare tutto, ma debbo dire che è molto interessante e potrebbe diventare una professione full-time (anche grazie ai vostri consigli). Continuate a illuminarci 🙂 A presto

        • Prima di tutto è importante studiare e applicarsi giocando con moderazione. Inutile regalare sogni, abbiamo visto troppi utenti che si sono fatti fregare da qualche fanfarone del web con false promesse. Bisogna sempre fare un passo alla volta e la prima fase è quella di vincere con costanza grazie alla realizzazione di un buon pronostico e un’ottima conoscenza del Betting Exchange.

          “Prima di scommettere, impara a vincere” (Giulio Giorgetti)

          • Assolutamente d’accordo. Vi ringrazio del consiglio, anche se dopo anni di impresa mi muovo solo dopo aver studiato, progettato e compreso tutto, e comunque a scalare. Di fanfaroni ne ho visti… Dico solo però che il betting exchange è una bella attività e personalmente non la considero solo un hobby. Buon fine settimana, ci leggiamo presto 😉

  • Ciao a tutti e complimenti per questo bellissimo sito!
    Anche io ormai uso solo il Betting Exchange, pensavo fosse complicato e invece è più facile di quel che pensassi. Grazie per il vostro immenso lavoro!
    Davide