Betting Exchange numeri record a Settembre

crescita betting exchangeLa crescita del Betting Exchange in Italia continua ad essere costante e nel mese di Settembre si sono registrati numeri record. Questo conferma come gli scommettitori italiani stiano apprezzando sempre di più il piacere e i vantaggi di scommettere con il Punta e Banca rispetto alle scommesse tradizionali.

Come riporta Agimeg nel mese di Settembre 2015 c’è stato un volume di spesa di 242.000 euro effettivi, record da quando il betting exchange è divenuto legale in Italia, con un valore totale di 1,8 milioni da inizio anno quasi il doppio rispetto a quanto realizzato durante tutto il 2014.

Claudio Di Zanni, AD di Betfair Italia, ha commentato i risultati raggiunti “La partenza è stata positiva, anche se l’exchange, essendo un prodotto più complesso rispetto alle scommesse tradizionali, ha avuto bisogno e ancora necessita di tempo per essere conosciuto ed apprezzato in pieno dai giocatori italiani. La crescita costante però ci dice che questa nuova modalità di gioco piace sempre di più agli utenti italiani e ci lascia ben sperare per il futuro“.

A completare il quadro positivo del Punta e Banca in Italia la nostra redazione ha osservato nell’ultimo weekend di Serie A, quello del 26 settembre, il record di volume abbinato in un singolo sabato.

Numeri e dichiarazioni che non fanno altro che confermare le nostre previsioni di oltre un anno fa. Il motivo è semplice, in Italia le scommesse piacciono e i giocatori sono sempre più preparati, questo è il motivo ad esempio per cui c’è stata una diminuzione delle giocate in multipla e un aumento delle singole.

Il giocatore italiano è ben formato rispetto ad altri scommettitori in Europa e nel resto del mondo, anche grazie ad una tradizione storica nel mondo del gioco, ed è normale quindi che riesca ad apprezzare i vantaggi di scommettere con il Betting Exchange, ci aspettiamo quindi che questo trend continui a crescere ulteriormente nei prossimi mesi e anni.

Clicca qui per vedere la lista dei bookmaker con Betting Exchange
Il gioco è riservato ai maggiorenni e può creare dipendenza. Gioca solo su siti legali AAMS.

2 commenti