Consigli su come interpretare le lavagne Betting Exchange

Abbiamo spiegato come funzionano le quote dei bookmaker andiamo ora a fare un’analisi più approfondita sulle lavagne Betting Exchange e a fornire alcuni consigli per interpretarle al meglio e sfruttarle a nostro vantaggio. Consiglio: per la comprensione di questo articolo è fondamentale aver letto la guida su Cosa è la lavagna delle quote dei bookmaker. Contenuti […]

lavagna 100%Abbiamo spiegato come funzionano le quote dei bookmaker andiamo ora a fare un’analisi più approfondita sulle lavagne Betting Exchange e a fornire alcuni consigli per interpretarle al meglio e sfruttarle a nostro vantaggio.

Consiglio: per la comprensione di questo articolo è fondamentale aver letto la guida su Cosa è la lavagna delle quote dei bookmaker.

Lavagne lontane dal 100%

Nella tabella delle quote con Esito Finale 1X2 di Roma-Inter possiamo vedere che la lavagna in Punta è di 106.7% infatti basta vedere la percentuale accanto alla parola Punta e allo stesso modo la percentuale della lavagna del Banca è di 91,4%, entrambe sono cioè “lontane” dal 100%.

lavagna altaAbbiamo spiegato nell’altro articolo come ottenere le percentuali, qui riportiamo uno screenshot con il calcolo del 106.7%.

Calcolo percentuali lavagna PuntaNel precedente articolo abbiamo spiegato che per la quota Punta in genere il Betting Exchange offre una lavagna vicina al 100% mentre in questo momento vediamo che è di 106.7% come mai?

Molto semplice, il mercato in questo momento ha poca liquidità e addirittura e non ci sono scommesse abbinate (vedere apposito campo in altro a destra vicino al pulsante Aggiorna).

Il primo consiglio che possiamo dare è che se vediamo una percentuale che non è tra il 100% e il 102% significa che il mercato non è maturo, la percentuale molto probabilmente tendere a scendere.
Questo dato può essere letto in due modi, uno negativo e uno positivo.

Svantaggi

Il lato negativo è che se la lavagna è alta sarà per noi impossibile ottenere una surebet.

Facciamo un esempio pratico per esplicitare il concetto, abbiamo spiegato cosa è una Surebet e cioè il caso in cui puntando su tutti gli esiti a disposizione otteniamo una vincita certa. Ora, se prendiamo le quote Punta di Roma-Inter (1: 1.71, X: 4.8, 2: 3.65) e le inseriamo nel tool per il calcolo della surebet ad esempio con un capitale di 100 euro non avremo una surebet e anzi avremo una perdita certa di 6.30 euro.
no-surebet

Vantaggi

L’altra faccia della medaglia è che possiamo sfruttare una lavagna alta a nostro vantaggio. Infatti il trucco è ricordarsi che in genere quando il mercato inizierà ad avere liquidità ed inizieranno ad esserci molte scommesse abbinate la lavagna tenderà a scendere. Se la lavagna tende a scendere significa che le quote Punta si alzeranno magari non tutte ma sicuramente la sommatoria sarà più bassa. Ad esempio facciamo conto che dopo qualche ora la percentuale scenda al 102%, le quote potrebbero essere state modificate come riportate in questa simulazione.

simulazione quote puntaCome è possibile vedere in questo caso le quote si sono alzate e ora la lavagna si è normalizzata verso un caso più in linea con lo standard del betting exchange.

Quindi questo trucco è uno dei segreti degli esperti del betting exchange per capire quale sarà la direzione del mercato e come al solito con piacere siamo qui a condividerlo con la nostra meravigliosa community.

Non è possibile sapere con esattezza se tutte le quote si alzeranno o meno, infatti potrebbe anche esserci solo l’innalzamento di uno o due quote, comunque sia più è alta la lavagna iniziale più è facile che cambino tutte le quote anche se non in maniera uniforme.

Lavagne vicine al 100%

Man mano che ci avviciniamo all’inizio dell’evento, con il passare delle ore, aumenta la liquidità e la percentuali delle lavagna betting exchange tendono al 100%.
Prendiamo quindi ad esempio la partita di Bundesliga Schalke 04 – Mainz e analizziamo le lavagne.

lavagna bassaCome è possibile notare sia la lavagna del Punta che del Banca sono prossime al 100%, più precisamente nel primo caso 101% e nel secondo 99.4%. Questo significa che le quote sono abbastanza stabilizzate e non dovrebbero esserci molti scostamenti.
Infatti 1 o 2 punti percentuali di scostamento dal 100% sono una operazione piuttosto normale.
Prendendo come riferimento la lavagna Punta del 101% possiamo vedere che pur non avendo una surebet non ci mancherà molto per ottenerla, infatti guardate cosa succede se usiamo il tool surebet.

simulazione surebet lavagna bassaCome è possibile vedere la differenza è solo di un 1 euro, vuol dire che ci stiamo avvicinando alla Surebet.
Questo significa due cose, uno che il mercato è più stabile, secondo che possiamo provare a modificare una o più quote cercando di ottenere una surebet.

Teoria legata alla surebet

Con il Betting Exchange infatti sappiamo che abbiamo due possibilità, o utilizziamo le quote presenti sul mercato oppure inseriamo delle quote scelte da noi per cercare di ottenere una surebet.

In pratica se la lavagna fosse del 100% avremmo una surebet a 0 (zero), nessun guadagnoe nessuna perdita, ma se idealmente forzassimo una delle quote per ottenere una percentuale inferiore al 100% (ad esempio 99%) avremmo una vincita sicura a prescindere dal risultato finale.

Si tratta di una operazione molto difficile e che porta guadagni minimi, ma la riportiamo per fini didattici e per consentirci di introdurre un altro articolo interessante dove faremo una simile analisi ma parlando della Lavagna delle quote Banca.

Riprendiamo l’esempio della partita di Bundesliga, le quote sono:
1: 1.74, X: 5.40, 2: 4.00

Se le facessimo diventare:
1: 1.74, X: 5.50, 2: 4.20

Modificando le quote in questa maniera, nel caso specifico abbiamo scelto di modificare la X e il 2, avremo una vincita certa sia pur minima di 0.55 euro a prescindere da come si concluda il match.
Surebet

Infatti con queste quote la lavagna sarà di 99,5%.
lavagna quote modificate

Come detto abbiamo introdotto questo concetto per motivi didattici e per spiegare che sfruttando la possibilità da parte nostra di richiedere delle quote migliori.
Si tratta comunque di una operazione che non è consigliata in quanto il concetto è meglio cercare di fare trading su una singola quota che provare a fare una all green con più quote in Punta.
L’unica caso in cui si potrebbe sfruttare questo meccanismo è quando la lavagna è ulteriormente vicino al 100%, allora a quel punto basterà pochissimo per avere una surebet sfruttando il metodo presentato.

Conclusioni

Il consiglio è quello di dare sempre un occhio alle percentuali della lavagna, una percentuale alta indica un mercato ancora non maturo e di cui sappiamo che le quote in Punta si alzeranno con l’avvicinarsi della partita. Si tratta di un ulteriore indicatore da utilizzare per analizzare la direzione del mercato.
Lo stesso discorso fatto per le quote in Punta vale anche per le quote in modalità Banca, tornando all’esempio precedente di Roma-Inter con un lavagna a 91.4% che possiamo vedere nella parte rossa/rosa delle quote possiamo già sapere che la media di quelle quote tenderà ad abbassarsi per consentire alla percentuale di tendere al 100% con l’avvicinarsi al match.


Info Offerte Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [APRI SITO]

Betflag: commissioni 2%. [APRI SITO]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Aggiungi commento