Cashout: Betting Exchange vs Scommesse Tradizionali

Il palinsesto dei siti legali in Italia ha visto l’introduzione del Cashout anche all’interno delle scommesse tradizionali a partire dalla fine dell’anno 2022. Molti utenti però lo stanno confondendo con quello presente nel Betting Exchange. Di seguito fornisco tutte le informazioni per capire come funziona il cashout, quali sono le differenze tra le diverse tipologie e perché quello del Betting Exchange è il migliore.

Cashout Scommesse Sportive
Cashout Scommesse Sportive

Cosa è il Cashout?

Il Cashout permette di uscire in anticipo da una scommessa sportiva e avere la garanzia di vincere a prescindere da come finirà poi l’incontro. In pratica si rinuncia ad una parte della vincita potenziale della giocata, ma l’importo che ci viene proposto sarà vinto sia nel caso in cui la scommessa risulterà perdente, sia nel caso sia vincente. Allo stesso tempo il Cashout può servire per perdere di meno, decidendo di uscire in anticipo dall’incontro. Sarà il tutto più chiaro continuando a leggere qui sotto.

Betting Exchange e Scommesse Tradizionali

Prima di continuare è importante fare una netta distinzione. Per scommesse tradizionali si intendono quelle classifiche che gli utenti sono abituati ad utilizzare, quelle ad esempio con cui è possibile fare la multipla (“Bolletta”) mentre le scommesse in modalità Betting Exchange sono quelle più avanzate, utilizzate da un pubblico più preparato e dagli scommettitori professionisti.

“Nun ammiscamme ‘a lana c’ ‘a seta”

Detto napoletano

Il Cashout che è stato introdotto nelle scommesse tradizionali è ben diverso da quello del betting exchange come vedremo nel prosieguo di questo documento.

Bookmaker Betting Exchange

Bookmaker Tradizionali

Cashout positivo e negativo

Naturalmente il cashout può essere sia positivo che negativo. Se la giocata fatta va nella giusta direzione allora sarà positivo e quindi permetterà di uscire con un profitto, altrimenti avremo una perdita.

Ad esempio facciamo conto che abbiamo giocato 10 euro su un segno a 1 a quota 1.80. La vincita massima potenziale è di 8 euro (18 euro a cui vanno tolti i 10 euro giocati). Se la squadra di casa si porta in vantaggio (1-0), a seconda del minuto e a seconda della partita, la quota scenderà e avremo un profitto.

Facciamo ad esempio conto che il sistema ci propone un Cashout positivo di 4 euro, questo significa che se scegliamo di accettarlo avremo un profitto di 4 euro sia se la partita finirà con segno 1, sia se la partita finirà con X o 2. Quindi vinceremo di meno, ma in tutti i casi.

Naturalmente però bisogna azzeccare la giusta direzione dell’incontro, perché altrimenti il cashout che ci sarà proposto sarà negativo. Ad esempio sulla stessa scommessa qualora si porti in vantaggio la squadra ospite il sistema ci potrebbe proporre un valore negativo di -8 euro. In pratica ci sta dicendo che dei 10 euro giocati, possiamo salvarne 2 e perderne 8 se usciamo in quel momento.

Per questo chi comanda nelle scommesse sportive, rimane sempre la capacità di fare pronostici vincenti. A tal proposito consiglio fortemente la lettura del libro Quote Scommesse Calcio.

Esempi di Cashout Tradizionali (singola e multipla)

Ecco qui due esempi di cashout tradizionale. Ho piazzato due scommesse su un bookmaker tradizionale, nel primo caso su una singola, nel secondo caso su una multipla:

Cashout: Betting Exchange vs Scommesse Tradizionali 1

Come è possibile vedere nel riepilogo delle scommesse piazzate (Mie Giocate) compaiono due pulsanti “Fai CashOut”. Nel primo caso c’è una scommessa singola di 2 euro che ha un valore negativo, poiché ci viene proposto 1,85 euro, in pratica uscendo in quel momento abbiamo una perdita di 0,15 euro. Nel secondo caso abbiamo una multipla con un valore di 1,63 quindi negativo di 0,37 euro.

Durante l’incontro questo valore potrà andare a valori molto vicini all’intervallo più negativo -2,00 euro fino a quello più positivo. Ad esempio nella prima scommessa il valore più positivo sarà vicino a 2,62, mentre nella seconda giocata a 6.35 euro.

Esempio Cashout Betting Exchange

Di seguito riporto invece l’esempio di un cashout Betting Exchange. In questo caso ho giocato 10 euro su un Under 2,5 su un bookmaker betting exchange e la vincita massima netta che posso ottenere è di 10,62 euro (che sarebbero 21,62 meno gli 11 euro che giocato)
il sistema mi propone un utile di 5.37 euro poiché la partita sta andando nella giusta direzione.

Cashout: Betting Exchange vs Scommesse Tradizionali 2

Decido di chiuderla e faccio clic sul pulsante giallo Cash out e ho così una situazione di questo tipo. Come è possibile vedere avrò un utile di 5,25 euro in tutti i casi, sia se la partita finirà Under che Over. Quindi anche se dovesse cambiare la direzione, io ho comunque vinto. Gli 11 euro della scommessa mi sono dati subito appena faccio il cash out betting exchange, mentre subito dopo la fine della partita mi verranno dati 5,25 euro se finirà Under e 5,51 euro se finirà Over.

Cashout: Betting Exchange vs Scommesse Tradizionali 3

Il Cashout Betting Exchange è il migliore

Meglio il Cashout all’interno del Betting Exchange o quello delle scommesse tradizionali? Pur avendo una logica comune, che è quella di uscire in anticipo da una giocata in corso, stiamo parlando di due mondi completamente differenti.

Il Cashout Betting Exchange è quello che possiamo definire “originale”, quello storico e quello utilizzato sia dai professionisti sia dagli utenti che hanno smesso di perdere soldi con le scommesse tradizionali e hanno deciso di passare ad una modalità di gioco più avanzata e professionale. Il Cashout delle scommesse tradizionali è una funzione comoda per i cosiddetti “bollettari”, ma svantaggiosa economicamente e funzionalmente rispetto a quella Betting Exchange.

Vantaggi di usare il Cashout Betting Exchange

I vantaggi di utilizzare il Cashout dei siti di Bettng Exchange sono molti:

  • si utilizzano quote molto più alte delle scommesse tradizionali. Ad esempio una quota a 1.80 che si trova sulle scommesse classiche nelle piattaforme Betting Exchange può essere offerto anche fino a 1.95 o 2.00.
  • oltre ad avere delle quote più alte di partenza, con il Betting Exchange è possibile proporre sul mercato quote ulteriormente più alte. Aumentando così ulteriormente questo netto distacco con le scommesse tradizionali. Leggi l’articolo “Come ottenere quote molto più alte nelle scommesse”
  • ci sono diverse tipologie di Cashout Betting Exchange
  • Il Cash out è personalizzabile, possiamo quindi scegliere di utilizzare differenti tipologie di chiusure:
    • Chiusura classica dove gli importi sono bilanciati
    • Chiusura manuale dove possiamo personalizzare il bilanciamento delle vincite
    • Cashout Automatico: possiamo dire al sistema di chiudere in automatico la scommessa quando raggiunge un certo profitto
  • L’aggio si paga solo una volta e solo sulla differenza della scommessa di apertura e chiusura, mentre nelle scommesse tradizionali paghiamo l’aggio sia sulla prima che sulla seconda e per l’intero importo. In pratica la commissione che si paga sul betting exchange sarà sempre più bassa delle scommesse tradizionali.
  • La piattaforma Betting Exchange è assolutamente flessibile e professionale, permette di avere un completo controllo della scommessa sportiva
  • Il cashout si fa solo sulle singole. Si tratta di un punto di forza perché il miglior modo di scommettere è giocare sempre e solo in singola e il re delle singole è proprio il Betting Exchange

Conclusioni: Il “Vero” Cashout

Il fatto che il cashout sia stato introdotto nelle scommesse tradizionali è positivo perché può avvicinare gli utenti a quello che possiamo definire il Vero Cashout cioè quello presente nelle piattaforme Betting Exchange.

Il rovescio della medaglia è che per un po’ di tempo ci sarà un po’ di confusione tra gli utenti che utilizzano con le scommesse tradizionali e ancora non sono passati al più avanzato Betting Exchange.

Clicca qui per imparare il Betting Exchange


Info Offerte Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [INFO OFFERTA]

Betflag: commissioni 1%. [INFO OFFERTA]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Giulio Giorgetti

Amministratore del sito Betting Exchange®

2 commenti