Consigli per vincere con le scommesse sportive 1

Consigli per vincere con le scommesse sportive

Abbiamo già detto che vincere con le scommesse sportive non è questione di fortuna ma di capacità altrimenti non esisterebbero gli scommettitori professionisti che fanno delle vincite con il gioco la loro primaria attività. Allora come fare per vincere come le scommesse sportive? Proviamo a dare alcuni consigli pratici basati sulla nostra esperienza pluriennale nel […]

vincereAbbiamo già detto che vincere con le scommesse sportive non è questione di fortuna ma di capacità altrimenti non esisterebbero gli scommettitori professionisti che fanno delle vincite con il gioco la loro primaria attività. Allora come fare per vincere come le scommesse sportive? Proviamo a dare alcuni consigli pratici basati sulla nostra esperienza pluriennale nel settore.

Studiare

Non bisogna avere fretta di guadagnare la prima cosa da fare è studiare e nel caso del Betting Exchange il nostro sito offre la più ampia gamma di documentazione disponibile basata sull’esperienza reale di scommettitori professionisti.
Una volta che si conosce a fondo una materia si può iniziare a metterla in pratica attraverso delle simulazioni. Il consiglio è di non spendere nemmeno una lira fino a che non si sarà studiato abbastanza e facendo delle simulazioni i risultati non saranno diventati pienamente soddisfacenti.

Pronostico

Il pronostico è la prima cosa che conta in una scommessa, chi non sa fare buone previsioni di una gara alla lunga perderà. Abbiamo già fornito i nostri consigli per dare un buon pronostico, se non si è in grado di avere buone percentuali di successo sull’andamento globale di una partita non ci saranno mai tecniche che possano funzionare per vincere.
Bisogna essere in grado di avere una buona capacità di interpretare la partita, partire con il piede sbagliato renderà difficile poter recuperare. Non bisogna azzeccare tutti i match ma bisogna essere in grado di prenderne la maggior parte.
Dalla nostra esperienza ci meravigliamo che gli scommettitori pensino sempre ad un sistema per vincere senza pensare al pronostico, può sembrare paradossale ma è così, la gente vuole i soldi facili e ottiene come risultato di perdere facile. Quindi ricordatevi che questo è il primo punto.

Scommesse singole e multiple

Le scommesse multiple, quindi quelle con più selezioni di eventi, sono da evitare, meglio scommettere sulle singole, quindi con un unico evento. I giocatori professionisti giocano in genere sulle singole, sia chiaro ogni tanto si potrà fare una giocata “matta” mettendo tante partite insieme ma si tratta di una cosa da fare ogni tanto per divertimento. Se l’obiettivo però è vincere la singola è la giocata migliore che si possa fare. Non è un caso che i siti di scommesse cerchino tramite i bonus multipla di incentivare schedine molto lunghe, i famosi “lenzuoli”, quello è un modo pratico per perdere, non per vincere.
Quante volte sentiamo dire dagli scommettitori “perdo sempre per una partita”, bene quella non è sfortuna, si tratta solo di non sapere scommettere. Il consiglio è quindi di dimenticare le multiple e concentrarsi solo sulle scommesse sulle singole partite.

Tipologie di scommesse

Il confronto tra le scommesse Betting Exchange e quelle tradizionali lo abbiamo già fatto e di sicuro quelle che preferiamo sono le prime.
Il betting exchange per sua natura si basa sulle scommesse singole ed è quindi in linea con il punto precedente presentato ma non solo, tramite il punta e banca è possibile uscire in corso d’opera da una scommessa offrendo quindi una opportunità impossibili da avere con le scommesse tradizionali.
Qui però dobbiamo fare una precisazione, chi è già bravo con le scommesse tradizionali riuscirà con il punta e banca ad enfatizzare le sua capacità di successo, chi invece ha difficoltà a vincere con le scommesse classiche non è detto che riesca a farlo con il betting exchange.
Diciamo questo perché molti pensano che con il punta e banca sia più facile vincere in assoluto e non è così. Se non si tiene conto dei punti presentati in precedenza non esisterà nessun modo per far vincere uno scommettitore perdente.

Come se fosse l’ultima

Se sul conto scommesse avessimo solo 2 euro il grado di attenzione per la prossima scommessa sarebbe molto elevato, perché sappiamo che quelli sono gli ultimi soldi rimasti e non vorremo perderli.
Se sul conto avessimo invece 2.000 euro e volessimo fare una schedina da 2 euro probabilmente ci sentiremo più “liberi di sbagliare”.
Questo è un errore, ogni schedina va giocata come se quei soldi fossero gli ultimi presenti sul nostro conto scommesse in maniera tale da aumentare il livello di concentrazione e ridurre il livello di rischio. Seguire questo consiglio può cambiare enormemente le vostre percentuali di successo con le scommesse, pensate sempre di fare quella scommessa come se fosse l’ultima.

Evitare l’azzardo

Assolutamente se volete vincere con le scommesse giocate con moderazione e dimenticate l’azzardo. Questo fanno gli scommettitori esperti. C’è chi pensa che i professionisti delle scommesse amino rischiare molto ma in realtà non è così, il metodo è quello di vincere con bassi rischi.
Fare scommesse difficili ad esempio con quote alte, scegliere di puntare su un risultato esatto secco sono tutti modi per perdere.
Se la scommessa non sta andando nella giusta direzione meglio chiuderla con una copertura che rischiare di perdere tutto. A volte si vuole azzardare e “vincere due volte” ma in realtà si sta “perdendo due volte”.
C’è la canzone di Vasco Rossi che dice “ci fosse anche solo una probabilità, giocala!”, bene, da un punto di vista motivazionale è perfetto, si tratta di un messaggio positivo, ma da un punto di vista delle scommesse è la cosa più sbagliata. Mai puntare su qualcosa di difficile, meglio andare su soluzioni più semplici e più probabili. Non dovete farvi belli con gli amici e dire con 2 euro si è vinto 100 euro bensì dovete fare il conto a fine giornata e capire se il vostro portafoglio è più elevato di quando avete iniziato a scommettere o più basso.

Sperimentare diverse strategie

Non esiste mai una sola soluzione. Non esistono formule magiche. Anzi, attenzione alle truffe con le scommesse online dove gente senza scrupoli vi rifili finti sistemi per vincere o altri sistemi di per spillarvi soldi.
Mettetevi in gioco, studiate, simulate, sperimentate. Evitate di mettere denaro all’inizio, si possono fare delle simulazioni senza soldi, provate le diverse strategie betting exchange e cercate di capire quella che più si addice al vostro modo di essere.
Quando avete trovato una strategia con cui trovate bene provate ad usarla in maniera sistematica e a capire se può funzionare. In genere ogni scommettitore utilizza poche strategie con cui si trova bene. Noi ne abbiamo presentate tantissime e andiamo ad alimentarle continuamente grazie ai contributi degli esperti, conoscerle tutte è utile ma po sarà necessario usare solo quel giusto numero con cui vi trovate meglio. Solo voi potete trovare la tecnica che più vi si addice perché è soggettiva, è sbagliato pensare che possa esistere una migliore strategia betting exchange in assoluto.

Conclusioni

L’errore comune tra tutti gli scommettitori perdenti è quello di voler vincere facile, di non volersi impegnare, di non voler raggiungere l’obiettivo. Se volete vincere dovete mettervi sotto e fare esperienza e trovare la giusta via. Evitare di giocare d’azzardo. Minimizzare il rischio. Seguite i consigli degli esperti. Questo sito è composto da una community di scommettitori professionisti del betting exchange non esitate a chiedere se avete dubbi, siamo a disposizione per far crescere non solo la cultura del punta e banca in Italia ma quella delle buon modo di scommettere. Infatti sapere giocare bene con le scommesse sportive, giocando con moderazione e minimizzando i rischi è un modo divertente di vivere questa esperienza che vi darà molta soddisfazione.

Ora, provate a rileggere l’articolo e capire dove fate i vostri errori, per qualsiasi evenienza siamo a sempre a disposizione per consigliarvi al meglio. Per fare delle domande l’ideale è lasciare dei commenti sull’articolo specifico e non fare domande generiche. Anche se volete complimentarci con noi potete farlo, i commenti di questo tipo ci fanno sempre piacere e ci stimolano a fare sempre meglio.


Info Offerte Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [INFO OFFERTA]

Betflag: commissioni 2%. [INFO OFFERTA]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

3 commenti

  • Avete assolutamente ragione, in passato ho commesso molti degli errori che avete illustrato. Ora ottengo buoni risultati con le scommesse classiche e sono rimasto affascinato dal Punta e Banca che ho conosciuto tramite voi. Grazie per tutto quello che fate!
    Vincy

  • anche io ho riconosciuto immediatamente i miei errori leggendo questo articolo vi ringrazio molto…. ma sulle singole quanto mi consigliate di puntare?
    io sono abituato a fare molte multiple comprese tra le 4 e le 7 partite tra tennis calcio e basket e come ho gia detto ho notato che sbaglio essenzialmente nel fatto del numero di partite giocate che sono un po troppe..
    quindi su una singola quanto mi consigliate di puntare? 5? 10? 20?