Pochi mesi al Betting Exchange in Italia

Continua il percorso verso l’entrata del Betting Exchange in Italia a confermarlo è Francesco Rodano, capo dell’ufficio gioco a distanza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in occasione della Legal Gaming Summit in corso a Londra. Rodano, parlando in merito alle nuove offerte che sono in fase di regolamentazione tra le quali il Betting Exchange […]

rodanoContinua il percorso verso l’entrata del Betting Exchange in Italia a confermarlo è Francesco Rodano, capo dell’ufficio gioco a distanza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in occasione della Legal Gaming Summit in corso a Londra.

Rodano, parlando in merito alle nuove offerte che sono in fase di regolamentazione tra le quali il Betting Exchange e le scommesse virtuali ha dichiarato “Siamo ad una fase avanzata di lavorazione, ogni passaggio politico è stato già superato e quindi saremo pronti nel giro di pochi mesi”.

Scatta quindi ora la fase 2, quella operativa, che vedrà coinvolte AAMS, Sogei e i vari operatori, tra cui il leader di mercato Betfair, e gli altri bookmaker che vorranno cimentarsi in questo fiorente mercato.

Con l’arrivo del Betting Exchange verranno introdotti gradualmente anche le scommesse virtuali e i palinsesti personalizzati durante l’anno, sempre Rodano dichiara: “Siamo stati tra i primi a regolamentare tutti i giochi online, contrastando il mercato illegale, l’Italia è una sorta di benchmark per i paesi europei. La crisi ha causato un calo dei consumi, che interessa anche i giochi. In Italia il legislatore ha deciso di adottare un approccio graduale dei diversi giochi online, anno dopo anno, fino ad arrivare al 2013 in cui tutti i principali giochi online saranno regolamentati”.


Siti e Bonus

Per usare le scommesse Exchange è possibile usare questi siti:

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €10 valido per 5 settimane.

Betfair: 10 EUR subito + 400 EUR di benvenuto. Clicca Qui per Visitare il Sito

Betflag: Fino a 400 euro senza deposito per le scommesse. Clicca Qui per Visitare il Sito

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Aggiungi commento