Quando è previsto l’arrivo del Betting Exchange in Italia

testata-arrivo
L’interesse verso il Betting Exchange è altissimo in Italia e la domanda sempre più frequente è “Quando arriva il Betting Exchange”? Proviamo quindi a fare chiarezza sui tempi di arrivo in questo articolo indicando tutte le date utili in base alle informazioni in nostro possesso e vi suggeriamo come al solito di consultare le ultime notizie sul Betting Exchange.

Partiamo prima di tutto con il chiarire che al momento il Punta e Banca è presente solo su siti esteri, i cosiddetti .com, che però in Italia non possono operare in quanto non sono in possesso di licenza AAMS, quindi quando si parla di arrivo di Betting Exchange in Italia si intende la possibilità di utilizzarlo regolarmente sui siti legali autorizzati.
Giocare infatti sui siti .com oltre ad essere illegale non è più consentito dagli stessi bookmaker di betting exchange come ad esempio Betfair.com e Betdaq.com.

Sulla rete c’è molta incertezza sui tempi di partenza del Punta e Banca pertanto come prima cosa vogliamo fare una rapida carrellate delle date più importanti che stanno caratterizzando l’arrivo del Betting Exchange in Italia.

Dopo una fase preliminare di discussione che è durata diversi mesi la Comunità Europea ha dato il suo OK nel maggio 2012 al via libera del Betting Exchange con le caratteristiche presentate da AAMS. Ad Ottobre 2012 è arrivato l’OK del Consiglio di Stato per al decreto per l’arrivo del Betting Exchange in Italia.

Nel febbraio 2013 è lo stesso Rodano, capo dell’ufficio gioco a distanza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, a dichiarare la mancanza di pochi mesi per la partenza in Italia dell’Exchange.

Nel marzo 2013 arriva l’ok per l’introduzione del Punta e Banca dal Ministero dell’Economia per opera del ministro Vittorio Grilli. Il 9 maggio 2013 è pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto sul Betting Exchange con entrata in vigore dal 24 maggio 2013.

Dopo l’entrata in vigore del decreto sul Betting Exchange si è entrati nella modalità operativa dove i bookmaker interessati all’introduzione del Punta e Banca e AAMS stanno dialogando per testare le piattaforme presentate. AAMS si assicura tramite la società SOGEI che i software presentati rispettino i requisiti previsti nel decreto.
Come previsto dal 31 luglio 2013 sono partiti i test di collaudo tra gli operatori e AAMS.

Queste sono le date ufficiali che stanno caratterizzando l’arrivo del Betting Exchange in Italia, ora manca solo il collaudo da parte di SOGEI e il rilascio in produzione delle piattaforme da parte di operatori come ad esempio Betfair.it e anche gli scommettitori italiani potranno giocare con il Punta e Banca. Al momento considerando che ci vorranno alcuni mesi per i test su un software così particolare si prevede il rilascio definitivo e ufficiale tra ottobre 2013 e marzo 2014.

Gli operatori più innovativi stanno cercando di accelerare l’arrivo del Betting Exchange in Italia e sperando nella periodo Ottobre – Dicembre 2013 ma è probabile che sia per questioni tecniche che per possibili forme di ostruzionismo dei bookmaker non interessati all’arrivo di questa tipologia di scommesse i tempi si allunghino di qualche mese e quindi al momento è possibile pensare che la partenza ufficiale sarà entro Marzo 2014. Dalle nostre informazioni addirittura alcuni bookmaker non saranno pronti prima dell’inverno 2014.

News del 5 Aprile 2014: il Betting Exchange partirà ufficialmente il 7 aprile!


Siti e Bonus

Per usare le scommesse Exchange è possibile usare questi siti:

Betfair: 10 EUR subito + 400 EUR di benvenuto. Clicca qui per Visitare il sito

Betflag: Fino a 400 euro senza deposito per le scommesse. Clicca qui per Visitare il sito

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Aggiungi commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Refresh