Introduzione alle strategie sul Betting Exchange

Di seguito riportiamo l’articolo principale prima di iniziare a studiare le strategie Betting Exchange, partire da qui è fondamentale prima di iniziare a sperimentare le tecniche illustrate. Contenuti nascondi 1 Introduzione 2 1. Esperienza 3 2. Psicologia Introduzione Sul sito presentiamo le strategie migliori del Betting Exchange, ma quello che vogliamo far presente oggi è […]

strategie-betting-exchangeDi seguito riportiamo l’articolo principale prima di iniziare a studiare le strategie Betting Exchange, partire da qui è fondamentale prima di iniziare a sperimentare le tecniche illustrate.

Introduzione

Sul sito presentiamo le strategie migliori del Betting Exchange, ma quello che vogliamo far presente oggi è che comunque non esiste un metodo migliore di un altro in assoluto.
Ci sono due aspetti che vogliamo introdurre prima di presentare i vari metodi e non sono strategie in senso stretto bensì due fattori fondamentali di cui sentirete invece parlare poco. Questi aspetti sono in comune tra l’altro con le scommesse classiche ma per l’exchange assumono una importanza ancora maggiore vista la sua particolarità.

1. Esperienza

Ogni trader ha il suo sistema per trarre il massimo profitto dalle piattaforme di Punta e Banca e la prima parola chiave è esperienza. Solo provando e riprovando le diverse strategie disponibili ogni scommettitore potrà trovare quella a lui più affine.

2. Psicologia

La seconda parola chiave è la psicologia. In questo caso dobbiamo leggere il fattore psicologico in una doppia chiave. Prima di tutto ricordiamoci che il Betting Exchange è una scommessa tra utenti e quindi in qualche modo dobbiamo tenere conto di cosa possono pensare gli altri giocatori presenti sulla rete.
Utilizzare il Punta e Banca a volte può diventare una partita di scacchi con gli altri, dobbiamo cercare di anticipare le mosse che la massa realizzerà. Infatti se non è possibile giocare uno contro l’altro in senso stretto con l’exchange giocheremo contro una massa di utenti e prendere di sorpresa gli utenti, anticiparne le mosse può essere una strategia fondamentale.

L’altra chiave con cui leggere l’aspetto psicologico è che bisogna saper essere sempre lucidi e sapere sempre cosa fare. Se non si è concentrati al punto giusto, se non è possibile ottenere la giusta attenzione alla piattaforma meglio evitare di scommettere quel giorno. Il Betting Exchange può riservare sorprese nel giro di pochi secondi e se non si è nello giusto stato mentale non esiste strategia che tenga, vincere diventerà impossibile.
Bisogna sapere poi quando tirarsi indietro e coprirsi ed è meglio chiudere subito un trade a volte piuttosto che andare avanti e rischiare ulteriormente.

Come detto questa era solo l’introduzione alle strategie di Betting Exchange ma ci tenevamo a prepararvi al meglio. Ricordatevi sempre questi due fattori, “esperienza” e “testa”, per testare la piattaforma basteranno pochi euro e soprattutto in una fase iniziale inutile fare il passo più lungo della gamba.

Elenco delle migliori strategie per vincere con il Betting Exchange


Info per chi vuole aprire un conto di gioco

Per utilizzare il betting exchange è possibile registrarsi a Betfair o Betflag, ecco di seguito una comparazione dei bonus disponibili:
Betfair: bonus rimborso del 100% fino a 50 euro + 5 euro a settimana.
Clicca qui per info su come aprire conto Betfair

Betflag: 20 euro senza deposito + fino a 1000 euro sul primo deposito. Commissione all'1,5% exchange per i nuovi utenti
Clicca qui per info su come aprire conto Betflag

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

4 commenti

  • Salve…complimenti per il sito! Mi state insegnando questo nuovo modo di scommettere…per ora sto solo leggendo senza giocare…
    quale è secondo voi il miglior metodo per iniziare?
    Grazie!!!

  • Salve sono Giancarlo io sono un paio di anni che provo tante strategie su betfair sia banca che punta fino ad ora ho rimesso piu’di 3000 euro in questo percorso e sono solo deluso dall’exchance, questa volta pero’ ho comprato il libro qsc sto aspettando che mi arrivi lo studiero’ nei minimi dettagli poi mi abbonero’ a pronostico.it e vediamo se riesco ad invertire questa rotta negativa sia economica sia psicologica

    • Ciao Giancarlo,

      mi dispiace che tu abbia speso questi soldi; purtroppo sul web ci sono tanti siti fatti male che fanno buttare denaro alle persone, sia in strategie negative come lo scalping, sia in inutili corsi di formazione.

      Per questo motivo consiglio agli utenti di utilizzare solo ed esclusivamente questo sito https://BettingExchange.it. Qui trovi solo qualità e tutto gratis.

      Proprio qui su BettingExchange.it ci impegniamo a fare una giusta formazione e informazione. Puoi trovare una interessante testimonianza qui da parte del miglior pronosticatore calcio 2019, anche lui inizialmente era capitato in siti di persone di scarsa qualità: https://bettingexchange.it/il-betting-exchange-secondo-il-miglior-pronosticatore-2019/

      Il mio motto è “Prima di scommettere, bisogna imparare a vincere” pertanto non ha senso spendere soldi in scommesse fino a che non si è in grado di capire come fare bene. Diventerebbe solo un gioco di fortuna, quando in realtà con lo studio si può fare bene.

      Il libro Quote Scommesse Calcio lo reputo fondamentale in questo percorso perché permette di approcciarsi nel giusto modo nel mondo delle scommesse sportive, il passaggio all’exchange sarà poi naturale.

      Come cassa iniziale consiglio sempre di mettere poche decine di euro e poi farla salire nel tempo, inutile mettere soldi di tasca propria.

      Quindi ti invito in primo luogo a leggere con molta attenzione a leggere il libro Quote Scommesse Calcio e fare tantissime simulazioni soprattutto in termini di pronostici.

      A tal proposito le funzioni avanzate di Pronostico.it ti aiutano a tenere traccia dei tuoi risultati. Quando vedrai che riuscirai ad ottenere un buon rendimento in termini di pronostici vincenti vedrai che il passaggio all’exchange sarà una passeggiata.