Primo bilancio sul punta e banca .it dopo 3 mesi

Primo bilancio sul punta e banca .it dopo 3 mesi 1

Sono passati 3 mesi dal lancio del punta e banca in Italia era infatti il 7 aprile 2014 quando Betfair ha rilasciato la sua piattaforma .it sul mercato AAMS e possiamo quindi fare un primo bilancio sul suo andamento e su quale è stata la risposta da parte degli utenti italiani sia quelli che hanno scoperto […]

bilancioSono passati 3 mesi dal lancio del punta e banca in Italia era infatti il 7 aprile 2014 quando Betfair ha rilasciato la sua piattaforma .it sul mercato AAMS e possiamo quindi fare un primo bilancio sul suo andamento e su quale è stata la risposta da parte degli utenti italiani sia quelli che hanno scoperto il betting exchange per la prima volta sia di quelli che già lo conoscevano.

Un successo previsto

Il dato più interessante è che sta andando tutto come da noi previsto molti mesi fa e così il nostro ottimismo è stato ricompensato, il betting exchange .it sta riscuotendo successo tra gli utenti italiani e sta crescendo di giorno in giorno sia in termini di liquidità che di funzionalità.
Tutte le nostre previsioni si sono rilevate azzeccate e possiamo confermare che il prodotto continuerà a crescere e a vedere la sua completa maturazione durante la prossima stagione.

La nostra redazione è fatta da trader professionisti che conoscono molto bene la materia ed eravamo sicuri che la risposta degli scommettitori italiani sarebbe stata positiva. Di giorno in giorno aumentano gli utenti che scoprono il funzionamento del punta e banca e ne rimangono affascinati. Inoltre con sorpresa relativa è un piacere vedere che sono sempre di più gli utenti, i cosiddetti ex .com, che si spostano al betting exchange .it confermando la validità del prodotto sia pur a pochi mesi dalla sua partenza.

Liquidità

Grazie all’ottimo riscontro sul mercato italiano del punta e banca la liquidità cresce di giorno in giorno e il tutto senza nemmeno un euro speso in pubblicità.

Betfair infatti ha deciso in un primo momento di lavorare sul lancio del brand e così anche durante i mondiali si stanno vedendo i primi spot televisivi ma senza promuovere il betting exchange. La promozione del punta e banca inizierà con molta probabilità tra settembre e ottobre quando sarà ripartita la Serie A e saranno disponibili i principali campionati europei.

Ad oggi è già possibile giocare bene con il punta e banca e l’unica tipologia di trader che è penalizzata in questa prima fase sono gli scalper ma anche le loro esigenze verranno soddisfatte una volta completato il processo di maturazione.

liquidità .itL’eventuale introduzione della liquidità internazionale potrà offrire un ulteriore sviluppo positivo del betting exchange .it ma per fortuna non è fondamentale come tra l’altro annunciato dal CEO di Betfair.

Quelli che pensavano che la liquidità non sarebbe stata sufficiente si sono dovuti ricredere di fronte all’evidenza, tutti quelli che vogliono puntare e bancare sul .it possono farlo. La liquidità sugli eventi principali è stata di oltre 200K e si è confermato quanto abbiamo sempre detto, è la liquidità relativa quella che conta non quella assoluta.

Palinsesto e mercati

Betfair ha fatto una scelta che si è rilevata azzeccata ha aperto inizialmente pochi eventi e mercati per poi gradualmente aumentarli. Questo ha permesso alla liquidità di essere sufficiente sin dai primi giorni, con l’aumentare del numero di utenti e denaro immesso per gli abbinamenti ha poi aperto gli eventi a tutti quelli disponibili sul palinsesto AAMS.

Ad oggi quindi Betfair offre tutti gli eventi disponibili sul palinsesto AAMS e durante la prossima stagione verrà integrato in maniera importante con il mercato complementare.

L’introduzione del palinsesto complementare andrà nella direzione di offrire un betting exchange .it il più possibile simile al .com

Per quanto concerne i mercati sono già aumentati dai primi giorni del suo rilascio ma molti altri verranno aggiunti durante la prossima stagione, anche in questo caso la scelta è fatta per consentire uno sviluppo graduale della piattaforma. Ad esempio verrà introdotto il mercato Goal/NoGoal e altri richiesti dalla community.

Funzionalità

Le funzionalità principali del betting exchange di betfair.com sono già presenti sul .it, altre verranno introdotte nei prossimi mesi.

Stabilità

In questi primi 90 giorni si sono verificati circa 10 episodi in cui il mercato è stato sospeso e poi non è stato riaperto. Questa è l’unica nota negativa in questo primo bilancio, di sicuro è necessario aumentare il livello di stabilità della piattaforma e abbiamo già avuto rassicurazioni da Betfair in tal senso.

Ippica

Da sempre la redazione BettingExchange.it è vicina a tutti gli utenti che vogliono l’introduzione dell’ippica nel punta e banca italiano e in virtù anche delle dichiarazioni positive di tutti i soggetti coinvolti, da AAMS ai bookmaker, la certezza è che verrà introdotta. Ora la variabile è solo quella temporale, bisogna capire se, come speriamo, sia questione di mesi oppure di anni. Continueremo a seguire molto da vicino questa vicenda e vi aggiorneremo come al solito tempestivamente sulle ultime novità.

Betflag

Un’altra nota positiva all’interno del panorama dell’exchange italiano è il rilascio della piattaforma proprietaria di punta e banca da parte di Betflag, operatore con licenza AAMS 100% made in Italy.

Betflag ha rilasciato la sua versione del betting exchange a breve distanza da Betfair ma inizialmente in una fase riservata ad un gruppo ristretto di utenti, solo nelle ultime settimane ha aperto al grande pubblico. Al momento Betflag ha una liquidità sufficiente per il solo mercato esito finale 1×2 ma è solo questione di tempo perché si allarghi anche agli altri mercati.

betflagLa presenza di due siti di betting exchange sul mercato stimola la concorrenza e la crescita del prodotto. Ad esempio Betflag ha già introdotto la funzione tieni scommessa e ha fatto già una sperimentazione positiva sull’introduzione dei palinsesti complementari.

Community

La community betting exchange cresce a vista d’occhio ed è il luogo ideale sia per ospitare i neofiti in cerca di informazioni sia per stimolare l’interazione tra gli scommettitori professionisti. Molto successo stanno riscuotendo il sito BettingExchange.it in cui è possibile condividere la proprie domande e esperienze.

Conclusioni

A soli 3 mesi dalla sua partenza il punta e banca .it sta riscuotendo già un notevole successo con il solo passaparola, sono sempre di più gli utenti italiani che amano questo nuovo modo di scommettere. La liquidità cresce di giorno in giorno e le previsioni si stanno confermando puntualmente. Non possiamo che essere ancora ottimisti e aspettare che durante la prossima stagione calcistica il betting exchange .it completi il suo ciclo di maturazione. Faremo periodicamente dei nuovi punti della situazione, il prossimo probabilmente dopo la partenza della Serie A e comunque entro fine anno 2014.


Info Offerte Nuovi Registrati

Betfair: 100% Rimborso Exchange fino a €50. [INFO OFFERTA]

Betflag: commissioni 2%. [INFO OFFERTA]

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

Aggiungi commento