L’Italia avrà il primo Betting Exchange in Europa regolamentato

Con l’uscita del punta e banca tra poche settimane l’Italia sarà la prima nazione ad offrire il Betting Exchange in Europa sul mercato regolamentato. Il betting in Italia è regolamentato da AAMS/ADM che fa quindi da capofila alle altre nazioni europee. La tendenza di tutte le nazioni in Europa infatti è quella di consentire le […]

ItaliaCon l’uscita del punta e banca tra poche settimane l’Italia sarà la prima nazione ad offrire il Betting Exchange in Europa sul mercato regolamentato.

Il betting in Italia è regolamentato da AAMS/ADM che fa quindi da capofila alle altre nazioni europee. La tendenza di tutte le nazioni in Europa infatti è quella di consentire le scommesse solo agli operatori che possiedono una regolare licenza.

Il mercato delle scommesse online in particolare è rimasto scoperto per molti anni quando in Europa non esisteva una regolamentazione chiara, la strategia che si è decisa al momento è che ogni nazione controlla la propria utenza.

I sostenitori dei siti illegali .com parlano in maniera errata della presenza di una licenza europea, cosa che in realtà non è mai esistita. Ad esempio la licenza di un operatore a Malta, uno dei paradisi fiscali preferiti dagli italiani che tramite alcuni sotterfugi riescono ad avere una tassazione del  5% rispetto al nostro 43%, in realtà non ha valenza in Italia.

La Commissione Europea ha infatti specificato in più occasioni che è ciascun Paese membro a doversi occupare dell’organizzazione del gioco all’interno dei propri confini. Quindi in Italia solo AAMS/ADM può decidere chi e come può operare nel mercato del gioco online e offline.

L’Italia è quindi la nazione più avanzata nel mondo del gioco e questo vale anche per le scommesse online, la prossima introduzione del betting exchange rappresenta il fiore all’occhiello per il nostro Paese.

Le altre nazioni a partire da Spagna, Francia, Germania e la stessa Inghilterra stanno prendendo spunto dall’Italia per adeguare il proprio mercato ne è testimonianza il nuovo incontro svoltosi solo 2 settimane a Roma.

Quindi partendo dalla logica che la licenza unica comunitaria ad oggi non esiste, cioè una licenza del gioco che possa operare in tutte le nazioni dell’Europa, la tendenza è che ogni nazione avrà il suo omologo AAMS/ADM ma non solo.

Tramite la collaborazione delle diverse nazioni la sensazione è che si possa arrivare nel tempo a due tipi di accordi di cui uno importantissimo per il betting exchange e sono: liquidità europea e licenza europea (quella vera).

Nel caso della liquidità europea siamo stati i primi a fare un appello per far si che per le scommesse betting exchange e che per il poker online si riesca ad avere una condivisione delle giocate. Questo migliorerebbe in maniera importante l’esperienza di gioco di tutti gli utenti europei.

Per quanto riguarda concerne invece una vera licenza europea potrebbe essere l’occasione per semplificare la gestione di tutto il mercato delle scommesse online in Europa ed escludere quegli operatori che al momento si muovono in maniera irregolare.

Anche in questo caso arrivano segnali positivi dagli stessi operatori, Betfair ha già annunciato di voler puntare sull’Italia e sui mercati regolamentati, Bet365 ha chiuso la possibilità agli utenti italiani di potersi registrare da parecchi mesi in virtù di un suo possibile arrivo in AAMS/ADM e altri grandi operatori già si sono mossi in tal senso come Paddy Power e William Hill.

Quindi l’Italia non è solo la prima nazione che introdurrà il Betting Exchange in Europa ma la nazione che fa da capofila al gioco online legale in tutta l’Unione.


Info per chi vuole aprire un conto di gioco

Per utilizzare il betting exchange è possibile registrarsi a Betfair o Betflag, ecco di seguito una comparazione dei bonus disponibili:
Betfair: bonus rimborso del 100% fino a 50 euro + 5 euro a settimana.
Clicca qui per info su come aprire conto Betfair

Betflag: 20 euro senza deposito + fino a 1000 euro sul primo deposito. Commissione all'1,5% exchange per i nuovi utenti
Clicca qui per info su come aprire conto Betflag

Riservato ai maggiorenni. I siti indicati sono autorizzati dallo Stato italiano. Giocare con moderazione, il gioco può creare dipendenza.

2 commenti

  • volevo sapere se io banco un esempio una vittoria ad una certa quota e al momento la scommessa non si abbina magari perche sto bancando la quota piu bassa di quella che e possibile abbinarla subito, al momento che io non sequiro la partita in live, mettiamo che la partita si sblocchi e io non essendo al compiuter e la quota scende la mia bancata con la quota piu alta, si annullera con il risultato o si abbinera in automatico? visto che io non lo sequita piu? cioè mi spiego meglio, dopo che ho bancato un risultato e il risultato cambia dovrà annullare io la scommessa se non e ancora abbinata? o si annulla da sola? scusate la mia ignoranza, ma sto cercando di capire come muovermi. grazie e complimenti dei vostri aggiornamenti e consigli che ci date per farci inserire nel betting exchange.